Il centrodestra stringe sul candidato

Sempre più vicina la scelta di Parisi per Fi, Lega e Fdi. Presto anche l'ok di Ncd

Il centrodestra stringe e si prepara a mettere in campo la sua sfida per Milano. Il nome del candidato è questione di giorni, se non di ore. E l'ipotesi di Stefano Parisi, ex direttore generale del Comune e di Confindustria, è sempre più concreta. «È una persona che ha caratteristiche manageriali e che conosce la macchina del Comune di Milano», ha detto la coordinatrice regionale azzurra Mariastella Gelmini. L'idea è quella di una proposta elettorale legata ai mandati amministrativi migliori, quelli del periodo 1996-2011. Oggi un nuovo vertice fra i leader dovrebbe sancire un'accelerata decisiva all'accordo tra Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia. Un accordo a cui potrebbe aggiungersi anche Ncd.