CHE C’È DI NUOVO

Serata «polacca» questa sera al Dal Verme, a cura delle Serate Musicali in collaborazione con il Circolo culturale italo-polacco. Sul palco il violinista Mariusz Patyra e il pianista Robert Skiera.
Il programma comprende di Wieniawski la Polacca in re maggiore op. 4 e la Variazione sul proprio tema op.15, seguito da Suk (Canzone d’amore op.7 n.1), Brahms (Scherzo dalla Sonata F.A.E.), Saint-Saëns (Introduzione e Rondò Capriccioso), Debussy (Sonata). Conclude il concerto un pezzo di Paganini: Variazione “I palpiti“ op.13 sul tema del “Tancredi“ di Rossini.