Chi è

Di madre greca e padre siciliano, l’architetto Paolo Caputo (classe 1951), ha fondato nel 1957 la Società italiana per l’archeologia industriale ed è presidente della sezione lombarda dell’Istituto nazionale di architettura e Membro del Consiglio della Fondazione della Triennale. Tra i suoi progetti di maggior rilievo figurano la Casa di Madrid, la chiesa di Segrate, l’industria Vismara di Lecco, il Centro turistico di Marrakech e l’insediamento urbano per l’area ex Aermacchi a Varese, nonché le strutture «landscape» in Olanda.