Chi è

Grandi distanze e sensazioni da "Lost in translation" si respirano nell'opera di Toni Thorimbert, reporter, ritrattista, art director e celebre fotografo di moda. Nato nel 1957, è cresciuto a Pioltello e ha studiato all'Umanitaria. Negli anni '80 contribuì a formare lo standard visivo di "Max", "Sette" e "Amica". Nel 1998 ha curato ad Arles la mostra-riferimento "Immagini dal mondo interno". Sempre di questo periodo, le collaborazioni con "Details", "GQ", "Mademoiselle", "Wallpaper". Ha pubblicato "Carta stampata" (Edizioni della Meridiana) e il bellissimo, toccante "Transfert" (Baldini Castoldi Dalai).