Chi è

Classe 1952, nato a Gargnano sul lago di Garda, regista, drammaturgo e poeta di fama europea, dopo avere raccolto riconoscimenti soprattutto in Germania, Austria e Svizzera, dal 1996 Cesare Lievi è direttore artistico del Teatro Stabile di Brescia. Di originale poetica, Lievi si pone dapprima sotto i riflettori dei paesi di lingua tedesca per poi approdare con successo ai palcoscenici italiani. Gli allestimenti di autori come Lorca, H. von Kleist, Miller, ma anche Giovanni Raboni, consentono all’artista bresciano di attirare l'attenzione di critici e della platea nazionali, che lo premiano nella versione italiana de «La Badante», testo scritto e diretto da Lievi, scelto dai critici come «migliore novità italiana del 2008».