Nasce la Città Metropolitana, idee a confronto alle Stelline

Iniziativa di Fondazione Stelline e Amici delle Stelline per approfondire temi e conoscenza del nuovo soggetto amministrativo che nasce oggi: dalla politica alle politiche. Alle 18 presentazione della ricerca Orientamenti e reazioni degli attori istituzionali e politici alla realizzazione della Città metropolitana milanese. Tavola rotonda di approfondimento e presentazione dell'Alfabeto della Città Metropolitana

Oggi, 29 settembre, è una giornata storica perché segna la nascita della prima Città Metropolitana in Italia. La Fondazione Stelline, in collaborazione con l'associazione Amici delle Stelline, la vuole celebrare con una serie di iniziative finalizzate al coinvolgimento dei cittadini lombardi e milanesi nel suo processo di costituzione, una vera e propria novità nel panorama nazionale.

Il progetto Città Metropolitana: dalla politica alle politiche vuole anche essere la piattaforma per delineare il perimetro della vision di questo nuovo soggetto che non può essere solo una nuova articolazione amministrativa, ma un territorio che descrive stili di vita, usi e identità metropolitani che i cittadini percepiscono e vivono come luogo di rappresentanza e composizione degli interessi collettivi.

"Come vediamo oggi la città reale? Che cosa significa veramente la Milano metropolitana per tutti i cittadini della grande provincia milanese?", sono domande chiave attorno al quale si svolge la discussione che inizia alle ore 18 con l'apertura dei lavori da parte di PierCarla Delpiano, presidente della Fondazione Stelline. 

Segue la presentazione della ricerca Orientamenti e reazioni degli attori istituzionali e politici alla realizzazione della Città metropolitana milanese realizzata in collaborazione con l’Università Statale di Milano per conto dell’Istituto per la scienza dell’amministrazione pubblica (Isap) svolta dai professori Luciano Fasano e Nicola Pasini dell’Università Statale di Milano.



Dalle 18.30 alle 19.30 tavola rotonda moderata da Manuel Follis di Milano Finanza con la partecipazione di Daniela Benelli, assessore all’Area Metropolitana, Casa, Demanio del Comune di Milano;
 Paola Bulbarelli, delegata dal presidente e Assessore alla Casa, Housing sociale e Pari opportunità di Regione Lombardia; Dario Bossi, delegato dal presidente e consigliere della Camera di Commercio di Milano; Carlo Tognoli, sindaco di Milano dal 1976 al 1986 e già ministro per i Problemi delle Aree Urbane; 
Gianluca Vago, rettore dell'Università Statale di Milano e Coordinatore dei Rettori delle Università lombarde; Michele Angelo Verna, direttore generale di Assolombarda.

Nel corso della serata verrà anche presentato in anteprima l’Alfabeto della Città Metropolitana, un percorso per raccontare la Milano contemporanea attraverso una serie di lemmi, uno per ciascuna lettera dell’alfabeto.

Appuntamento alle 18 alla Fondazione Stelline, corso Magenta 61