Un cofanetto di Christo voluto dal Santo Padre per i bimbi in Africa

Elena Gaiardoni

Caritas Ambrosiana, la Segreteria della Comunicazione della Santa Sede in collaborazione con il Centro televisivo vaticano e la casa d'aste Christie's Italia: insieme per l'iniziativa «Christo's box between art and mercy a gift for Bangui».

Stasera alle 18 nella sala conferenze di Palazzo Reale monsignor Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la comunicazione della Santa Seede, Luciano Gualzetti, direttore della Caritas Ambrosiana, Mariolina Bassetti di Christie's Italia e don Davide Milani presentano il cofanetto realizzato dal celebre Christo, che contiene il documentario «Alla scoperta dei musei Vaticani», prodotto dal Centro Televisivo Vaticano e da Officina della Comunicazione di Bergamo. Il suo costo parte da una cifra base di mille euro. Realizzata dal celebre «scultore» bulgaro in trecento esemplari, la piccola ma importante opera ha il compito di raccogliere una donazione da elargire all'ospedale pediatrico di Bangui, nell'Africa Centrale, così come indicato dal Santo Padre stesso, Papa Francesco.

«Dopo Roma e Bergamo, questa raccolta approda anche a Milano. E' commovente percepire il calore e l'interesse della cittadinanza milanese verso il desiderio del Santo Padre di aiutare un ospedale, da lui conosciuto durante l'apertura della porta giubilare in Africa» commenta monsignor Viganò. La voce narrante del documentario è di Alberto Angela.