Colpo in gioielleria al Vulcano di SestoPaura al centro commerciale

Rapina nella gioielleria del centro commerciale Vulcano di Sesto San Giovanni, martedì sera poco prima della chiusura. Quattro banditi armati di pistola hanno minacciato le due commesse facendosi aprire le vetrinette. Dopo essersi riempiti le tasche di gioielli e orologi i rapinatori sono fuggiti dalla porta principale facendo perdere le loro tracce menre una delle commesse si è sentita male. I banditi sono entrati in azione attorno alle 21 al centro commerciale di viale Italia. Saliti al primo piano hanno fatto irruzione nella gioielleria, dove il quel momento si trovavano solo le due dipendenti. Dopo aver arraffato gioielli per diverse decine di euro, i quattro sono usciti da una porta secondaria, fuggendo in automobile. Subito dopo una delle commesse ha accusato un malore ed è stata portata in ospedale. Sul posto sono intervenuti carabinieri e agenti del commissariato. Gli investigatori hanno iniziato a visionare i filmati della rapina, nella speranza di individuare qualche «vecchia conoscenza»