Colpo con rissa al supermercato

Volevano fare la spesa gratis senza dare nell’occhio. Meta prescelta: il Penny market di viale Padova. Un marocchino di 21 anni e un suo coetaneo romeno, quando sono stati sorpresi, avevano già addosso 100 euro in generi alimentari.
A coglierli con le mani nella marmellata il vice direttore del supermercato e la guardia giurata di turno. Una volta beccati, i due stranieri non hanno cercato di scappare ma, al contrario, hanno reagito ingaggiando una rissa contro i due dipendenti. Schiaffi e pugni. Ma il vice direttore di 26 anni e la guardia giurata di 53 sono riusciti a rispondere alla violenza dei due giovani fino all’arrivo dei carabinieri che hanno arrestato gli stranieri per furto aggravato e aggressione. Viste le contusioni rimediate nella colluttazione, i due dipendenti sono stati portati al San Raffaele e gli è stato diagnosticato qualche giorno di prognosi.