La commissione lombarda con il Comune contro la mafia

La speciale commissione antimafia del Consiglio regionale della Lombardia, l'analoga commissione e il comitato del Comune di Milano lavoreranno insieme, in particolare in vista di Expo 2015, per contrastare la criminalità organizzata, in particolare in ambiti come commercio, turismo, ludopatia e sanità. Lo hanno deciso in un incontro ieri, al quale hanno parteciapto i presidenti dei tre organismi: Gian Antonio Girelli, David Gentili e Nando Dalla Chiesa. «Intendiamo dare sostegno - ha dichiarato Girelli - alle realtà territoriali della Lombardia, soprattutto ai piccoli comuni, in questo momento i più esposti alle infiltrazioni delle criminalità organizzata italiana e straniera»