COMPETITIVITÀLe altre sfide: riduzione dell'Irap e burocrazia zero

«Impresa Lombardia: per la libertà d'impresa, il lavoro e la competitività» è il progetto di legge approvato dalla commissione Attività produttive. Oltre alla moneta complementare, prevede l'attivazione di zone a burocrazia zero, credito d'imposta: riduzione Irap fino al 25% per le nuove imprese; accesso al credito: riorganizzazione del sistema Confidi e sperimentazione della moneta complementare; comunicazione unica regionale: sostituirà tutti gli atti amministrativi; razionalizzazione dei Suap: gestione associata e interazione con Camere Commercio; fascicolo elettronico: depositato presso le Camera di Commercio, dovrà essere consultato dalle amministrazioni.