Comune, è guerra alla movida Isola pedonale in Sant'Agostino

In arrivo un'ordinanza contingibile e urgente per vietare la vendita e la somministrazione di bevande in vetro alla sera nella zona di piazza Sant'Agostino-via Cesare da Sesto, e una serie di controlli contro le auto in doppia fila. Ad annunciare il giro di vite l'assessore alle Attività produttive Franco D'Alfonso per cercare di arginare i disagi connessi alla movida del lunedì sera nella zona.
Sono anni che i residenti che si affacciano sulla piazza si lamentano per gli schiamazzi e il rumore fino a notte fonda, le auto parcheggiate in doppia fila che rendono impossibile qualsiasi spostamento, per non parlare di quello che rimane il giorno dopo. Il pub è diventato un punto di incontro fisso per circa 200 ragazzi, in particolare il lunedì sera, anche se spesso i clienti preferiscono rifornirsi nei negozietti delle vie laterali per spendere meno e trascorrere la serata all'aria aperta.
Intanto ieri è stata presentata in commissione la versione definitiva del Regolamento per la disciplina dei locali della movida, approvato dalla giunta il 21 febbraio. Ora dovrà essere licenziato dal consiglio comunale.