Sanità/ La Lega: «La Regione non aumenti i ticket» Il Pdl: «Scelta fatta dal vostro Bresciani»

Una delibera per «non applicare gli aumenti» dei ticket sanitari in Lombardia, decisi dalla passata giunta, e per «diminuire i ticket gradualmente a partire dalle fasce più deboli». È la richiesta che il capogruppo della Lega in Consiglio regionale, Massimiliano Romeo, ha indirizzato all'assessore alla Salute Mario Mantovani (Pdl).

«Dall'assessore ci aspettiamo subito una delibera, in attesa di una revisione completa dei ticket», ha spiegato Romeo. Se questo segnale «non dovesse arrivare dalla giunta - ha quindi concluso - ci muoveremmo come Consiglio».

«Vorremmo ricordare a Romeo che il provvedimento a cui fa riferimento fu proposto sì dalla Giunta Formigoni ma dall'ex assessore alla Sanità Bresciani che ci risulta essere della Lega» ribattono il capogruppo del Pdl Claudio Pedrazzini e il consigliere del Pdl, Stefano Carugo.