CONSERVATORIO

Giovedì e venerdì, in Conservatorio (ore 21), le Serate Musicali offrono due appuntamenti russi. In Conservatorio, ci sarà una solida orchestra e direttore, ma soprattutto due soliste di classe. Giovedì, Elissò Virsaladze, pianista georgiana, che propone il Conserto di Schumann, incastonato fra due pannelli russi: l'Ouverture "Ruslan e Ludmilla" e la Quarta Sinfonia di Cajkosvkij. L'indomani, è attesa la solista è Natalia Gutman, violoncellista e allieva prediletta del leggendario Rostropovich. Sul leggio, il Concerto per violoncello op. 129 di Schumann.