Corse, giochi e fiori: l'Ippodromo fa festa

Un vernissage in grande stile. Approfittando anche di un anticipo di primavera e di una splendida giornata di sole. La riapertura della stagione di galoppo all'Ippodromo di Milano con il Premio Apertura ha fatto il pieno di appassionati e non solo. Tanta gente che ha seguito le due corse in programma, i premi Apertura (Montepremi 19.800 euro) e Calvairate ma anche tutte le altre attività di contorno della giornata. A cominciare dall'animazione per i bambini nel «Paddock Garden», vicino al tondino. I più grandi si sono divertiti invece ammirando una vettura McLaren Mp4-12C, esposta sempre in zona tondino una “purosangue“ inglese da oltre 300chiulometri orari che ha non ha sfigurato al fianco dei purosangue veri protagonisti delle corse. A fare bella mostra per il pubblico dei più piccoli anche un drappello di Carabinieri a cavallo, che ha sfilato perchè nel 2014 ricorre il 126mo anniversario dall'inaugurazione di San Siro, ma soprattutto per ricordare 200 anni dalla fondazione dell'Arma. Molto ammirate infine nella Palazzina del Peso, le sculture floreali realizzate dall'artista Maria Cecilia Serafino.