Il cotechino che profuma di montagna

A Ferriere (Piacenza) c’è il salumificio Ferrari in largo Risorgimento 18, telefono 0523 922 242. Siamo in alta Val Nure e dalle cime più alte si vede il mar Ligure, ma è qui che si mantiene la tradizione di salumi artigianali unici, dall’aroma intenso e inconfondibile, stagionati all’aria asciutta di alta montagna. Esclusivo della zona è il cotechino di Ferriere, ma anche il salame stagionato a pasta grossa, che si differenzia dal già apprezzato salame piacentino. Ottimi la coppa, dalla concia profumata, e la pancetta morbidissima. Il salame di montagna segue un’antica ricetta che parte dalla selezione minuziosa della carne. La giusta miscelazione di lombo, filetto, spalla, prosciutto e grasso tenero di gola adeguatamente tagliati a mano e macinati, è sinonimo di salame gustoso e tenero. Il suo profumo e la sua fragranza sono dati dalla lenta stagionatura e dall'aria incontaminata dei monti dell’Alta Val Nure.