Crossing Generation, il design di Kartell dialoga con i giovani

Per una settimana, il Flagship Store di via Turati a Milano, si trasforma in una grande galleria d’arte in cui sono esposte e rappresentate le idee di “Kartell for young”. Lorenza Luti: "Vogliamo far emergere tutta l’energia delle nuove generazioni"

Kartell lancia Crossing Generation, un originale progetto a lungo termine per raccontare la filosofia del brand dell’arredo e del complemento famoso in tutto il mondo per il design e i materiali, guardando a segmenti di pubblico diversificati. L’azienda, che ha sempre lavorato trasversalmente sul prodotto e in maniera indipendente dal target, sceglie in questo modo di dialogare con i più giovani e utilizzare un linguaggio che abbraccia diverse forme di espressione artistica e di comunicazione.

“Nelle nuove generazioni ci sono appassionati di design che già si muovono nel mondo Kartell con molta dimestichezza ed entusiasmo: l’obiettivo è far crescere questo legame e offrire diversi spunti interpretativi - spiega Lorenza Luti, direttore marketing e retail di Kartell -. Non necessariamente questo significa dare vita a prodotti specifici: l’impegno è piuttosto quello di proporre una lettura dedicata, attraverso il confronto tra generazioni diverse. Vogliamo far emergere tutta l’energia delle nuove generazioni, che è assolutamente in sintonia con lo spirito trasformista, smart e dinamico di Kartell”.

Per una settimana, il Flagship Store di via Turati si trasforma in una grande galleria d’arte in cui sono esposte e rappresentate le idee di “Kartell for young”. Testimonial d’eccellenza - artisti provenienti dal mondo dell’arte, della musica, del design e della moda - raccontano, ciascuno con un proprio segno interpretativo, la Kartell dedicata ai giovani.

Il Flagship Store accoglie per la Design Week e il Salone del Mobile.Milano gli speciali allestimenti dei dieci protagonisti del progetto: la stylist Diletta Bonaiuti; l’imprenditrice Marie-Louise Sciò; il gruppo di designer di Fabrica; l’artista Ignasi Monreal; la designer di gioielli Madina Visconti Di Modrone; la coppia presa in prestito dal mondo della musica composta da Mara Maionchi e Lorenzo Licitra; lo stilista Marcelo Burlon; l’inedito duo formato dall’esperta di design Cristina Morozzi e dalla nipote youtuber Sofia Viscardi; l’account social Sciuraglam e, infine, il giovane designer cinese Xiang Guan.

Kartell: SO SMART, SO SOCIAL! #Kartellgenerations #KartellMDW18 #smartkartell