Dai maghi ai figli dei fiori: oggi i film vanno in saldo

Tra fantasy, drammatici, cartoon e commedie una piccola guida per scegliere che cosa vedere

Terzo mese consecutivo con il cinema a 2 euro, iniziativa che ha ottenuto un successo senza paragoni. A novembre, nel giorno di saldi del grande schermo, le sale erano tutte complete nella fascia serale. E oggi si replica. Sedici cinema in città (Anteo, Apollo, Arcobaleno, Ariosto, Colosseo, Ducale, Eliseo, Martinitt, Mexico, Orfeo, Palestrina, Oberdan, Bicocca, Certosa, Gloria, Odeon) e sei in provincia (Milanofiori, Cerro Maggiore, Pioltello, Rozzano e - a Sesto San Giovanni - Rondinella e Skyline) aderiscono alla promozione e per tutta la giornata di oggi offriranno l'ingresso a soli 2 euro. A chi sa di poter andare solo di sera il consiglio è di prenotare in anticipo.

A differenza del mese scorso, stavolta una sola anteprima, il cartoon Sing che si aggiunge al solo Collateral beauty di David Frankel (noto per Il diavolo veste Prada e Io & Marley) che stasera eccezionalmente seguirà la cerimonia di premiazione che chiude il «Noir inFestival» all'Anteo. Il film uscirà in sala solo il 4 gennaio.

Tuttavia il menu è ricco con moltissimi film per tutti i gusti e di tutti i generi. Dalle commedie ai cartoon. Dai film drammatici ai fantasy. Domani, come ogni giovedì la raffica delle novità settimanali che hanno deciso di rispettare l'uscita tradizionale senza lo sconto del debutto come fecero un mese fa Genius e Che vuoi che sia.