DE CORATO «Un errore il Pdl? Ingiusto dirlo e saremo alleati»

«Il Pdl è un'idea superata, messa in discussione ben prima che dalla nascente Forza Italia da noi di Fratelli d'Italia che da mesi abbiamo dato vita a un nuovo partito». Così il capogruppo in Regione Riccardo De Corato commenta la separazione del centrodestra. «Non direi però che si è trattato di un errore. Rinnegare un progetto che ci ha portato nel 2008 a vincere le elezioni con un consenso del 38%, un successo mai raggiunto da alcuna forza politica nella storia repubblicana, liquidare tutto questo come un errore mi sembra riduttivo, inutile e poco rispettoso dell'impegno e della passione che avevamo messo nella coalizione. Fa bene invece Fi a descriversi come altra cosa rispetto al Pdl. Infatti è un partito di centro. La destra oggi è rappresentata da Fratelli d'Italia e in prospettiva vediamo in Fi un naturale alleato nelle sfide che il centrodestra ha davanti».