Design, 40 prototipi di giovani creativi in mostra alla Torre Velasca

Dopo la "prima" a HoMi, il salone degli stili di vita di Fiera Milano, i progetti dei creativi under 35 che hanno partecipato a "Design Competion" svelati al pubblico dal 7 al 9 ottobre. E' un anteprima di futuro perché tutti gli oggetti saranno prodotti da aziende manifatturiere lombarde

Creatività e progetti “giovani” in primo piano con un nuovo appuntamento da non perdere alla Fall Design Week, la kermesse organizzata dal Comune di Milano in corso fino al 9 ottobre che racconta tutto quello che ha a che fare con il backstage del design e quello che c’è dietro al prodotto per promuovere iniziative in grado di consolidare il ruolo internazionale di Milano come capitale della moda e del design.

Così Regione Lombardia e HoMi, il salone degli stili di vita di Fiera Milano, guardando alla contemporaneità e al futuro, presentano in anteprima al pubblico i progetti selezionati da Design Competition – Creatività, l'iniziativa promossa in collaborazione con Unioncamere Lombardia e Adi - Associazione per il Disegno Industriale, che ha messo in contatto i designer under 35 con le piccole medie aziende manifatturiere lombarde. La competizione ha consentito di realizzare 40 prototitpi che erano in mostra per gli operatori professionali all'ultima edizione di HoMi e ora vengono svelati al grande pubblico con la mostra aperta dal 7 al 9 ottobre nello suggestivo Spazio Oikos, al venticinquesimo piano della storica Torre Velasca (orario dalle 11 alle 19).

Gli oggetti ideati si riferiscono ad alcuni dei principali comparti di HoMi: complementi d’arredo, oggettistica decorativa e per il benessere dell’ambiente domestico, illuminazione per interni, idee originali per l’illuminazione, decorazione per esterni e accessori, giochi dedicati ai più piccoli. Una mostra – evento che permette di scoprire le "cose" che cambieranno le nostre abitudini di vita e di consumo: infatti, tutti i prototipi presentati diverranno prodotti e saranno lanciati sul mercato grazie alle 39 aziende individuate dalla commissione di Design Competition – Creatività con l'obbiettivo di produrre in serie le migliori creazioni e dare una concreta opportunità ai nuovi creativi e alle aziende che credono in loro.

Un anticipo di futuro, insomma, con prototipi originali, innovativi per design, tecnologia, impiego di materiali. Qualche esempio? Svuota-tasche interattivi, portacellulari salva-onde elettromagnetiche, vasi da fiori illuminati da Led che avvisano quando occorre innaffiare le piante, lampade che diffondono musica e tante altre idee da scoprire. Numerose anche le proposte pensate per valorizzare pratiche ecosostenibili, realizzate in materiali naturali o prodotte con tecniche energy saving che abbattono i costi di produzione e forgiano oggetti pressoché indistruttibili.