Per «difenderla» dai nomadi la ricicleria sarà recintata

Il Comune e Amsa hanno sottoscritto un protocollo che prevede che l'area antistante la ricicleria di piazzale delle Milizie sia completamente recintata. I lavori saranno realizzati entro l'estate e in questo modo si risolverà definitivamente il problema della presenza e dell'attività abusiva in quell'area. «Fino a quel momento la polizia Locale farà dei controlli» ha assicurato ieri Palazzo Marino dopo la protesta dell'assessore leghista alla Sicurezza Stefano Bolognini. «La ricicleria - ha denunciato - è diventata ormai luogo di bivacco dei rom che recuperano rifiuti per poi riusarli o abbandonarli a cielo aperto».

Commenti

Giorgio5819

Mer, 05/03/2014 - 14:49

Per "difenderla" dai nomadi basterebbe espellere dal territorio italiano i nomadi...come fanno i francesi.