LA DIRETTRICE DI VOGUELa Wintour ammette: qui qualcosa sta cambiando

La «sviolinata» alla moda italiana è arrivata, inaspettata, dalla «direttora» fashion più influente, Anna Wintour. «Nella moda italiana le cose stanno cambiando, il sistema sta seguendo un nuovo corso», ha detto la numero uno di Vogue America l'altro giorno a Brera, dopo la cerimonia di consegna di alcune borse di studio da parte di Condè Nast. «Il cambiamento sta arrivando anche grazie ai leader di grandi industrie, come Patrizio Bertelli e Diego Della Valle, che stanno traghettando la Camera della Moda Italiana in una nuova direzione». Un commento che nessuno si sarebbe aspettato da parte della Wintour, che in passato ha criticato più volte Milano.