«Dobbiamo far rivivere la nostra storia e la nostra cultura»L'assessore regionale Cappellini

«Una realtà molto interessante, quella del Museo del Bijou di Casalmaggiore con il suo notevole patrimonio. L'ennesimo esempio di come tutto il territorio della Lombardia, da Tirano a Mantova, passando per i laghi, sia ricco di beni culturali da scoprire e valorizzare, patrimoni legati alle tradizioni e al saper fare divario tipo». Ieri è intervenuta cosi l'assessore alla Cultura di Regione Lombardia Cristina Cappellini, alla presentazione del video-documentario in lingua locale «Le voci del Bijou», che vede protagoniste alcune ex lavoratrici della fabbrica simbolo del territorio. «Il video - conclude l'assessore - è parte del patrimonio etnografico delle nostre comunità e segna il legame forte tra passato e presente».