Doni del cardinale venduti «on line» Raccolta natalizia per il fondo lavoro

«Sono più di duecento le famiglie milanesi a cui manifestare un bel Natale con un gesto d'amore» dice il cardinale Angelo Scola. Un gesto che può essere più semplice di quanto possiamo supporre grazie all'iniziativa «I doni del Cardinale». Già molte persone hanno acquistato on line uno dei preziosi oggetti donati dall'arcivescovo e hanno rilanciato, con natalizia generosità, sulla quotazione di base. Essere vicini in queste festività è essere presepe.

La cifra raccolta fino ad ora è di 73 mila euro, messi a disposizione del Fondo Famiglia Lavoro, che li utilizzerà per permettere anche a chi è stato colpito dalla crisi di trascorrere i giorni di festa in un clima di serenità e soprattutto di rinascita, perché il Natale è chiarezza della vita rinnovata. Per chi volesse ancora partecipare, può sfogliare la lista sul sito www.fondofamiglialavoro.it e www.rotarymeda.it. Telefonando al numero 339.7601359 (dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19) si sceglie l'oggetto, quindi si invia una mail all'indirizzo presidente.rotary.meda@gmail.com indicando per ciascuna opera il numero e l'importo desiderato. Nell'arco di quarantotto ore si riceve la risposta circa l'assegnazione delle opere, che potrebbe essere negativa se superata da un'offerta più alta. In caso di risposta positiva si procede con il versamento dell'importo sul conto intestato Rotary Meda Fondo Famiglia Lavoro - IT 76 I 08734 3360 000014550856 – Banca di Credito Cooperativo Barlassina filiale di Meda, specificando nella causale il numero dell'opera sul catalogo «I doni del Cardinale per il Fondo Famiglia Lavoro». Le offerte raccolte vengono destinate interamente alle persone disoccupate che, purtroppo, sono in continuo aumento.