DUE ARRESTI A LEGNANO Agguati agli automobilisti per giocare al Bingo

Come i banditi dell'Ottocento, aggredivano di notte i passanti in qualche zona buia, per rapinarli e poi correre a giocare al Bingo. Con questa accusa i carabinieri di Lomazzo, Como, hanno arrestato due uomini di 41 e 44 1 anni residenti a Legnano, solti appostarsi a bordo della loro Volkswagen Golf di colore verde nelle zone boschive tra Caslino al Piano e Cirimido. Lì attendevano il passaggio di persone sole alla guida che venivano fermate e rapinate di soldi, carte di credito e bancomat. L'attività dei due «passatori» si è sviluppata dal dicembre 2013 e il febbraio 2014 e il ricavato andava a finire tutto in cartelle del Bingo.