E Airbnb cerca case gratis per i migranti

Lanciato un progetto di accoglienza sulla piattaforma di turismo on line

AirBnb offre casa ai migranti. O meglio, la comunità che generalmente affitta l'alloggio intero ai turisti può metterlo a disposizione gratis, per un tempo a piacere, a rifugiati che abbiano già ottenuto il riconoscimento dello status. AirBnb ha creato una piattaforma apposita che si chiama «Open Homes», «si può iscrivere anche chi non ha mai utilizzato il nostro sito per fare business» ha precisato ieri la portavoce Federica Calcaterra, l'obiettivo a livello mondiale è di «ospitare centomila profughi in cinque anni» e la garanzia di sicurezza per chi aderisce viene data dalle due associazioni scelte come partner, «Refugees Welcome Italia Onlus» e «Comunità di Sant'Egidio». Il lancio dell'iniziativa avviene non a casa a Milano, e a Palazzo Marino. La giunta Sala ha promosso la marcia pro migranti del 20 maggio e sulla linea dell'accoglienza non si è (ancora) fatta scoraggiare dalla batosta elettorale nei Comuni dell'hinterland, il tema sicurezza e immigrazione ha avuto un peso specifico notevole sul voto.

Presente in sala c'è la signora Lucia Chessa, 65 anni, ha un figlio che vive e lavora a Londra e ha già messo a disposizione gratis una camera con bagno privato nella casa in cui risiede in zona Porta Romana. «Penso che sarà un'esperienza che arricchirà anche me» sostiene. Ma il bando per l'accoglienza diffusa lanciato dal Comune un anno fa fu un mezzo flop, in quel caso si offriva anche un rimborso mensile di 400 euro a chi era disposto ad aprire casa a un profugo. Si fecero avanti poche famiglie, e poche avevano i requisiti per partecipare. Anche se l'assessore al Welfare Pierfrancesco Majorino preferisce sottolineare che «abbiamo preferito inserire piccoli gruppi alla volta, 5/8 migranti e famiglie. Ma non è stata un'esperienza fallimentare».

Commenti

MASSIMOFIRENZE63

Gio, 06/07/2017 - 09:46

Se i migranti vogliono la casa devono solo fare quello che si fa noi italiani, ovvero andare a lavorare e guadagnarsela. Altrimenti per loro c'è tanto posto sotto i ponti italiani dove possono pure rimediare qualche pantegana e farla alla griglia.

bernaisi

Gio, 06/07/2017 - 10:05

mi devo cancellare immediatamente da questa associazione

cabass

Gio, 06/07/2017 - 10:08

Ognuno è libero di ospitare chi vuole in casa sua. L'importante è che poi non si passi all'obbligo di ospitare...

fedeverità

Gio, 06/07/2017 - 10:20

Cominciamo...perche altrimenti è tardi!

Boxster65

Gio, 06/07/2017 - 10:48

Immagino avranno milioni di adesioni!! ahahah!!!

Libertà75

Gio, 06/07/2017 - 11:25

benissimo, che aprano gratis le loro case, mica il compagno renzista "elkid" che lui li ospita solo in cambio di 24mila euro l'anno di pigione

ceppo

Gio, 06/07/2017 - 11:26

figuriamoci se a gratis....hahaha

mimmo1960

Gio, 06/07/2017 - 11:49

Sono sempre soldi nostri???

Ritratto di Blent

Blent

Gio, 06/07/2017 - 12:11

elimino subito il mio account .

alev

Gio, 06/07/2017 - 12:34

Attendiamo trepidanti il numero preciso delle adesioni. Cioè di quanti mettono la loro casa a disposizione gratis. Non vedo l'ora! Ricordatevi di aggiornarci, please. Perchè tra il dire e il fare...

ectario

Gio, 06/07/2017 - 12:35

Taxi gratis dalla Libia; vacanze per 1, 2 o più anni; vitto alloggio, vestiario, dentiere, occhiali e tanto altro senza fare un c….; 5 Stalle o il genio di Sala a dare 500-800€ mese ai fancazzisti; possono picchiare, stuprare, sputare sulla polizia e perché no, rubare, con poi un buffetto; “italiani” da subito, poi moltiplicati per 10; ora, genialata, casa gratis agli invasori. Verranno di corsa come le cavallette a fare nulla, a spappolare una società, a imporre i loro costumi un pò selvaggi, insomma nuovi cuculi. Doveroso dare dei maledetti ai PD e chi li vota, che ci hanno reso zimbelli del pianeta e senza futuro. Credo che si abbia diritto, prima o poi, a presentare il conto, un conto salato, a questi comunisti.

Paul58

Gio, 06/07/2017 - 13:15

ho appena provveduto alla cancellazione della app. non voglio un extracomunitario da nessuna parte,tanomeno vicino a casa mia. sono razzista? si,lo sono. mi ci avete fatto diventare,con il vs buonismo sinistronzo e l'accoglienza indiscriminata. lo sono diventato dopo avervi visto abbandonare terremotati,indigenti,pensionati e ragazzi senza futuro. Indegni komunisti vergognosi,figli del benessere anni 80 ma demagoghi e amici dei centri sociali,composti da lazzaroni parassiti senza voglia di lavorare. Spero che pagherete tutto,governanti delinquenti senza anima e capacita'. intanto godetevi le insulse marcette di Majorino e Sala....l'ennesimo schiaffo al popolo italiano.

marygio

Gio, 06/07/2017 - 13:19

chissenefrega

Garombo

Gio, 06/07/2017 - 13:25

Le case sono private e sono liberi di ospitare chi vogliono, non ci vedo niente di strano o sbagliato.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 06/07/2017 - 15:20

Ospitateli. Se volete ve ne mandiamo a milionate.

FRATERRA

Gio, 06/07/2017 - 15:41

Paul58 condivido in toto...

Ritratto di Karl04

Karl04

Gio, 06/07/2017 - 17:17

Paul58 la penso come te .

risorgimento2015

Gio, 06/07/2017 - 19:08

Un BRAAVOO (come dicono gli italoamericani) per Paul58 !!