E Salvini attacca i magistrati: «Vadano a guardare in Comune»

«I magistrati che stanno cercando tangenti alla Lega per dieci miliardi e in due anni non hanno trovato nemmeno dieci centesimi. E noi dobbiamo anche pagarli». Attacca i giudici, Matteo Salvini. Il leader della Lega difende il governatore Roberto Maroni, accusato dai pm di aver fatto pressioni per far assumere due persone in società pubbliche, e di aver preso tangenti da Finmeccanica. Le raccomandazioni? «Ma mi facciano il piacere - sbotta Salvini -. Si tratta di due che lavoravano con lui da anni. Persone di fiducia a cui è stato un incarico di fiducia». E se sono raccomandazioni «allora io mi autodenuncio. Qui a Strasburgo con me lavorano quattro bravissimi ragazzi, laureati e di cui mi fido. Mi indaghino adesso». I giudici, poi, dovrebbero guardare in casa del Comune. «Ma il sindaco Pisapia quante persone ha assunto e quante consulenze ha affidato a persone di fiducia? Vadano in Comune a vedere». E l'avviso di garanzia per Maroni? «Uno sputtanamento per motivi politici. Forse dava fastidio che nessun uomo della Lega fosse finito nelle inchieste sul Mose e sugli appalti Expo».

Commenti
Ritratto di Zione

Zione

Gio, 17/07/2014 - 14:31

La fù Macellazione del Socialista Mario Longobardi di Orbassano e la Vomitevole FARSA dell'odierno processo Ruby, saranno la Tomba del Giudiciume. --- Piatto ricco mi ci ficco; colpo grosso alla Roulette della Giustizia in attesa della Sentenza nel processo a Ruby, al Presidente Berlusconi e ad una folla di Testimoni che hanno avuto il solo torto di essersi imbattuti nella MAFIA GIUDIZIARIA dei Tribunali; sempre Potente e sempre più Scellerata. --- Mario Longobardi; stimato assessore Socialista di Orbassano, MERIDIONALE, Operaio e Vittima sacrificale nell' Orrendo Scannatojo tribunalizio del famigerato TribunalCLOACA di Torino degli anni 80, forse finalmente riposerà in Pace nella sua nicchia (l'avello); grazie alla stomachevole FARSA del processo Ruby, che sarà la Tomba del Giudiciume Politico; il quale, malgrado gli anni e le innumerevoli ed Eccelse figure di Merda, non cambia MAI; speriamo che almeno questa volta ci sia il Trionfo della Giustizia, invece dell' Apoteosi del Giudiciume; Deo gratias. ----- Zione nel ricordare che l' invidia è la grande Forza dei Cornuti, apprezza ciò che molto Signorilmente ha dichiarato il LABORIOSO e morigerato Presidente Berlusconi, nel Demenziale e Calunnioso processo FARSA (alla minorenne Ruby, alla sua innocente BAMBINA e alla sua Famiglia); questa disgustosa e Orrenda montatura di invidiosi, squallidi e rancorosi individui che immoralmente continuano a Succhiare fiumi di Sangue dalle vene del POPOLO, hanno fatto esprimere al Presidente l'assioma di un lodevole, caritatevole e tangibile Amore per il Prossimo che è anche l'espressione di elevata Moralità e di nobiltà d'animo; come sempre, il Cavaliere (del Lavoro ...) parla garbatamente e con semplicità, Chiarezza e appropriato linguaggio; ragion per cui se a questa SUBLIME dichiarazione di Bontà e Rettitudine si continua a rispondere con Vajassate da infima serva e con le solite Imposizioni da Cammorristi di strada (le Coartazioni, tanto care a questi Farabutti) e con irresponsabili Intimidazioni, pazze Minacce e infami PERSECUZIONI da parte di noti e Pubblici Malfattori, molto disturbati mentalmente e Associati con Criminali magistrati Politici e SOVVERSIVI, allora sarà chiaro a tutte le Persone perbene, che tali ulteriori Scelleratezze, dovute al retrivo e Reazionario Giudiciume, saranno la Tomba della Giustizia in questa infelice Nazione; ma sarà pure la pietra miliare che sancirà l'inizio della Fine del Despotismo di questa manica di Fetentissimi FELLONI, che da irresponsabili quali sono, fomentano TRADIMENTI e stupidamente non fanno niente per EVITARE un nuovo insorgere di Barbarie da parte di Offesi e Intemperanti o che scocchi la scintilla per l'inizio di una Santa Rivoluzione POPOLARE; che li Atterrerà nel loro stesso TERRORE e cauterizzerà e Riformerà molto profondamente le nostre IMPESTATE Istituzioni, dove la sfrenata e feroce Oligarchia di questi Scellerati architetti del FALSO, denìgra e distrugge i SACRI Testimoni, ma anche rispettabili professionisti come tanti Onesti Avvocati difensori; e Ruba e scambia viscidamente gli altrui Meriti coi propri demeriti e turpemente Congiurando, Usurpa in primis anche le Carriere della maggioranza dei NOSTRI Magistrati; che al loro contrario, sono quelli Coscienziosi (ed anche Nobilmente CORAGGIOSI ...). -- A. V. G. -- (Associazione Vittime del Giudiciume).