Ecco come cambia l'Italia Milano sempre più cinese: più Zhou che Brambilla

L'anagrafe dei cognomi racconta la città: Rossi resiste al primo posto, segue Hu. Lo storico cognome meneghino è solo al decimo posto preceduto da Chen e Zhou

I Brambillia hanno già ceduto e i Rossi, per un soffio, mantengono il primato assoluto. Ma Milano è sempre più multiculturale. Fra i cognomi più frequenti fra i residenti nela capoluogo lombardo è testa a testa fra Rossi e Hu. Sono 4.345 i Rossi, sono 4.101 gli Hu, che rispetto allo scorso anno sono 507 in più. Sul terzo gradino del podio si posizionano Colombo, poi Ferrari, Bianchi (tutti comunque in leggera diminuzione) e Russo (in leggero aumento). All’ottavo posto dei cognomi più popolari si classificano Chen (1.883) e al nono Zhou (1.602), che superano dunque il cognome milanese per antonomasia, Brambilla che è al decimo posto.

Secondo l’assessore comunale ai Servizi civici, Franco D’Alfonso, "l’anagrafe dei cognomi è una fotografia di Milano, da sempre aperta ai contributi di quanti, italiani o stranieri, scelgono la nostra città come centro di vita e di lavoro e contribuiscono alla sua crescita". Fra i primi cinquanta cognomi milanesi all’undicesimo posto si trova Esposito, seguito da Sala, Romano e Cattaneo. Al ventitreesimo posto si classififica Mohamed e al quarantacinquesimo Ahmed.

Commenti

Rembrandt

Dom, 25/08/2013 - 17:05

Tristezza...

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 25/08/2013 - 17:06

A nomi arabi preferisco i cinesi.

canaletto

Dom, 25/08/2013 - 18:51

LO VOGLIAMO E IN PIU ABBIAMO UN MINISTRO NERO E SOPRATTUTTO I CINESINI & CO. NON PAGANO UA LIRA DI TASSE E NESSUNO LI CERCA. VADE RETRO NEL VOSTRO PAESE. UNA VOLTA SI CANTAVA: IL PIAVE MORMORO' NON PASSA LO STRANIERO.... POCHI GIORNI FA SONO PASSATO SUL PIAVE ED ERA QUASI SECCO, ECCO PERCHE' PASSANO SENZ PROBLEMI.............

Ritratto di CiccioCha

CiccioCha

Dom, 25/08/2013 - 19:53

Ma di cosa dobbiamo meravigliarci? Anke qui in Calabria è la stessa cosa: Le straniere sfornano figli a catena; le Italiane si fermano ad uno, max due; è fisiologico che si arriverà al punto in cui saranno più gli stranieri ( o con cognome tale ) che i nostrani. Stiamo assistendo ad una invasione passivamente e senza reagire in modo alcuno.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 25/08/2013 - 20:20

l'Italia è morta non ve ne siete accorti ?

olgettino

Lun, 26/08/2013 - 00:13

Milan, l'è on gran Pechin!

Ritratto di Andrea B.

Andrea B.

Lun, 26/08/2013 - 02:36

Bella forza...gli italiani hanno centinaia di migliaia di cognomi tutti diversi, mentre i primi cinque cognomi cinesi per diffusione (Hu, Wu, Zhou, Chen e Cheng, se non vado errando) "assorbono" circa l'ottanta per cento della popolazione cinese. Quindi nessun allarme sul "pericolo giallo", per lo meno non in questo caso, perché avendo quasi tutti i soliti cognomi, basta una popolazione di poche migliaia di cinesi per balzare in testa alle classifiche di diffusione, anche in città con milioni di abitanti.

plaunad

Lun, 26/08/2013 - 08:34

FUORI FUORI FUORI FUORI FUORI FUORI FUORI FUORI FUORI FUORI FUORI