«Esentare le Aler dal pagamento di Imu e Tasi»

L'assessore regionale alla Casa Paola Bulbarelli (Forza Italia), ha scritto una lettera al governo per chiedere che gli immobili residenziali pubblici Aler siano «esentati dal pagamento dell'Imu e della Tasi». Lo riferisce una nota della Regione, in seguito all'approvazione di una mozione in tal senso da parte del Consiglio regionale su proposta del gruppo di Fdi. La Regione spiega che nel triennio 2011-2014 le Aler hanno pagato più di 52,5 milioni di euro di Imu, di cui oltre la metà da parte della sola azienda di Milano, che «proprio nei giorni scorsi, ha versato la prima tranche di oltre 6 milioni di euro per la Tasi e per l'anticipo Imu 2014». L'assessore auspica che «tali fondi possano essere velocemente utilizzati per risistemare le numerose case sfitte».