Expo, quasi pronto il padiglione Lombardia

I lavori sono completi all'80 per cento, mancano solo le installazioni interne. Ma nel giro di un paio di giorni anche il padiglione Pianeta Lombardia sarà pronto

I lavori sono completi all'80 per cento, mancano solo le installazioni interne. Ma nel giro di un paio di giorni anche il padiglione Pianeta Lombardia sarà pronto. Già adesso e' visitabile.

"Abbiamo recuperato un po' di ritardi di chi l'ha realizzato, cioè il Padiglione Italia, ma sono molto soddisfatto" commenta il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni. "Al piano terra - fa gli onori di casa Maroni - c'è una serie di immagini che illustrano le nostre meraviglie da tutti i punti di vista, mentre al primo piano, ed è la cosa che mi interessa molto c'è una sala. Una sala per gli incontri istituzionali, delle nostre imprese con il mondo di Expo. Questo è il Padiglione Lombardia, ma il vero Padiglione non è questo, è la Lombardia".

L'investimento non e' di poco conto: 12 milioni di euro per iniziative in tutto il territorio lombardo per sostenere il turismo e le imprese. Ad innaffiare l'inaugurazione del padiglione e' stato lo stand dirimpettaio, sull'altro corner del cardo targato Italia: il birrificio Poretti che, per l'occasione, ha presentato la sua birra Expo, una dieci luppoli (provenienti da tutto il mondo) a sei gradi alcolici e realizzata con metodo champagne.