EyeTaste, la app che vi ha fatto vivere in diretta il Fuori Salone

La app ha permesso di trasformare lo smartphone in una sorta di studio televisivo in cui gestire, montare e speakerare i servizi realizzati per poi diffonderli già confezionati

Nella settimana dedicata al Fuori Salone 2015, i giovani praticanti giornalisti del Master Iulm vi hanno portato dentro l'evento, realizzando una mole di video pubblicati in diretta sul nostro canale YouTube. Il tutto è stato possibile grazie alla app EyeTaste, che ha permesso di trasformare lo smartphone in una sorta di studio televisivo in cui gestire, montare e speakerare i servizi realizzati per poi diffonderli già confezionati.

Infatti, il progetto EyeTeste, nato a Milano nel 2013 dalla mente di Francesco Bevivino, Gianluca Morello e Luca Rizzi, si prefigge come scopo proprio quello di agevolare il lavoro degli specialisti dell'informazione. Disponibile su piattaforme iOS e Android, l'applicazione ha permesso di editare e firmare già sul cellulare i propri video e di pubblicarli sui vari sociali network. "La app è disponibile in due versioni: c'è quella per i privati, giornalisti ma anche amatori. E poi quella personalizzata per le grandi aziende, che possono impiegarla per le campagne dove è importante il coinvolgimento del pubblico", spiega Bevivino.