Per far spazio al chiosco abbattuto un albero secolareALLE COLONNE DI SAN LORENZO

Oltre allo spaccio e ai lampioni del parco che non funzionano, la Basilica di San Lorenzo deve anche convivere, da una decina di giorni buoni, con un chiosco in via Pio IV. I residenti, oltre a definire la struttura «orribile», denunciano anche, lì vicino, l'abbattimento di una pianta secolare». «C'erano tre piante al limitare del Parco delle Basiliche - spiega il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Riccardo De Corato - ed è stata abbattuta, secondo i residenti, proprio quella che dava fastidio al chiosco nel caso in cui i gestori volessero posizionarvi davanti dei tavolini. Gli abitanti - prosegue De Corato - temono addirittura che l'eliminazione dell'albero possa servire per far posto ai servizi igienici di cui ha parlato l'assessore d'Alfonso. Servono chiarimenti urgenti sia sul chiosco (è stato autorizzato dal Comune?) sia sui motivi dell'abbattimento di una pianta che non sembrava avere alcun problema di salute». De Corato presenterà un esposto alla Soprintendenza e, se saranno riscontrate irregolarità, si rivolgerà anche alla Procura. «Il decoro di un'area storico-monumentale di così elevato valore è una priorità, a maggior ragione in una città che si prepara ad accogliere 20milioni di visitatori per Expo tra poco più di un anno».
Furenti gli abitanti della zona: oltre ai problemi di sicurezza, ora ci sono anche quelli legati al decoro. «D'Alfonso sta distruggendo uno dei posti più belli d'Italia. . Le Colonne, la basilica, il parco, la statua di Costantino sono ridotti a un luna park».

Commenti

ferventZ

Dom, 29/12/2013 - 17:17

Tanfo di NDRANGHETA che pervade tutta la amministrazione...CHE SI SVEGLI I MAGISTRATI

papirus

Dom, 29/12/2013 - 17:58

in centro Pisapia ha preso il 45% dei voti..... ...il programma del sindaco era chiaro!!!