Una festa piena di bionde e... verdi

Domani eventi in città per il San Patrick's Day. Nel weekend la kermesse degli artigiani doc

Si prospetta un weekend a tutta birra. Anzi, la festa comincia già domani quando Milano si vestirà di verde e fioccheranno i brindisi a base di boccali colmi in onore di San Patrizio, novelli Dubliners per un giorno. Il patrono irlandese per proprietà transitiva è anche il protettore dell'orgoglio birraio nonché tra i più celebri santi al mondo: sono oltre 70 milioni i devoti che attendono con religiosa attesa questa data per festeggiarlo nei sei continenti. Per l'occasione Guinness illuminerà tutti i principali monumenti di cangiante verde, a partire da Dublino a Dubai, da Londra a Lima, da Sydney a Stoccolma. Per un giorno la bandiera tricolore italiana sarà monocromatica: Colosseo, Torre di Pisa, e da quest'anno Mole Antonelliana e la Villa Reale di Monza saranno vestiti tono su tono con il trifoglio portafortuna irlandese. Il weekend dal 18 al 20 marzo è invece biondo: si terrà a Milano la XI edizione dell'Italia Beer Festival, la manifestazione dedicata alla promozione della birra artigianale e di qualità. Organizzata dall'Associazione Degustatori Birra presso lo Studio 90 (East End Studios, via Mecenate 90) offrirà al pubblico oltre un centinaio di birre artigianali e la possibilità di interagire con i birrai, oltre a partecipare gratuitamente a laboratori di approfondimento sulla cultura brassicola. Il biglietto di ingresso di 8,00 euro permetterà oltre 100 degustazioni. Ma negli ultimi 15 anni in trend dei birrifici è sempre stato in costante salita e sono quasi 500 i birrifici attivi, l'Italia il Paese che ha mostrato il tasso di crescita maggiore in Europa, raddoppiando in sei anni il numero di microbirrifici attivi (da 206 a 491, con un importante +138%) di cui ben 114 in Lombardia. E forse non tutti sanno che tra i birrai artigianali della nostra regione figurano anche eccellenze di livello europeo. In questa pagina raccontiamo le esperienze più interessanti.