Festa vietata a CasaPound, black bloc liberi di spaccare

La sinistra, che coccola centri sociali e antagonisti, ora vieta il raduno di CasaPound. Ma i militanti danno il via al raduno nonostante il veto

La sinistra imbavaglia la destra, ma permette a no global e black bloc di sfaciare le città. L'ultimo sopruso è toccato a CasaPound. A Castano Primo, paesino di 11mila abitanti in provincia di Milano, il sindaco Giuseppe Pignatiello, a capo di una giunta di centrosinistra, e la Prefettura di Milano hanno revocato all'ultimo momento l’autorizzazione a utilizzare la tensostruttura che ospita la festa nazionale. Ma il movimento di destra "se ne frega" dei veti e apre ugualmente la kermesse.

L'associazione sportiva "La Focosa", che avrebbe dovuto ospitare l’evento all’interno delle proprie attività, ha deciso di annullare qualsiasi iniziativa in segno di protesta dopo gli ostacoli posti dall'amministrazione comunale. Ma in 350 tra militanti e simpatizzanti hanno occupato la tensostruttura di via Mantegna dandoi così il via al raduno nonostante il veto. Il primo appuntamento moderato dal giornalista di Libero Francesco Borgonovo, Italia, Europa, quale sovranità? con il vicepresidente di CasaPound Italia Simone Di Stefano e il senatore della Lega Nord Raffaele Volpi, è alle 18. Per i prossimi giorni, invece, sarà prevista la presenza di esponenti di Forza Italia e Scelta Civica. "Chi cerca di impedirci di fare la festa con intimidazioni e metodi mafiosi - afferma il presidente nazionale Gianluca Iannone - non ha capito nulla del movimento e del nostro modo di fare politica".

A schierarsi contro CasaPound, oltre al sindaco di Castano Primo, ci sono i soliti noti della sinistra progressista. L'Anpi e i comitati antifascisti, in primis. E, poi, dietro i soliti noti del Pd e di Sel. Ma soprattutto il presidente della Camera Laura Boldrini: "Questi movimenti si richiamano in varie forme a un passato di sofferenze e privazione della libertà, quale è stato il ventennio fascista. Un passato che il popolo italiano si è lasciato alle spalle settant’anni fa grazie alla Resistenza e al sacrificio di quanti hanno combattuto per restituire al nostro Paese la dignità e la libertà perdute". Sono gli stessi che, quando sfilano gli antagonisti e i black bloc, si guardano bene dal prendere le distanze.

Vittorio Feltri, che ieri era presente alla conferenza stampa in cui è stato illustrato il programma, ha detto che le polemiche "lasciano basiti e incazzati". "Lo scandalo - ha continuato Feltri - è stato vedere la sinistra mostrare la solita ostilità preconcetta nei confronti di un movimento che si muove e fa politica nel rispetto del codice penale". "Una sinistra - ha cocluso - che cerca sempre di isolare chi non ritiene politicamente corretto e non è omologato".

Mappa

Commenti

46gianni

Ven, 11/09/2015 - 13:26

siamo in DEMOCRAZIA nata dalla resistenza; la peggiore delle dittature

Ritratto di hermes29

hermes29

Ven, 11/09/2015 - 13:27

Ben vengano questi divieti, cosi la gente comincia ad aprire gli occhi e domandarsi: perché si ai black bloc? Perché loro sfasciano tutto, cosi qualche amico di partito o cooperativa prenderà l'appalto. 7+

moshe

Ven, 11/09/2015 - 13:33

..... la tipica "democrazia" dei sorci della sinistra. Ma sono talmente stupidi che non si rendono conto che così facendo danno sempre più forza alla destra !

Brancaleone83344

Ven, 11/09/2015 - 13:33

Boldrini: "L'Italia ha lasciato alle spalle il fascismo". E si vede. Con l'islam è passata direttamente al nazismo.

Ritratto di hermes29

hermes29

Ven, 11/09/2015 - 13:34

La Boldrini alla festa dell'UNITA sostenne:: "Questi movimenti si richiamano in varie forme a un passato di sofferenze e privazione della libertà, quale è stato.... (in verità storiche correggo) anzi ancora è il COMUNISMO, anche quello mascherato di democrazia e libertà.

Cheyenne

Ven, 11/09/2015 - 13:35

Prove di dittatura. La sboldrina non cessa di dire idiozie a valanga

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 11/09/2015 - 13:35

Il pd è mafia

maricap

Ven, 11/09/2015 - 13:36

Vero sboldrina " L'talia ha lasciato il fascismo alle spalle" Peccato che non riesce a disfarsi del comunismo, e dei suoi beceri osservanti.

moshe

Ven, 11/09/2015 - 13:43

Quella italiana non è democrazia, E' BECERA DITTATURA ROSSA che andrebbe denunciata nell'ambito delle più alte rappresentanze europee (SE NON FOSSERO TALI E QUALI ALLA DITTATURA ITALIANA !!!)

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 11/09/2015 - 13:44

Onore a Casa Pound!

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Ven, 11/09/2015 - 13:45

Casapound non può manifestare, mentre i Black Bloc possono sfasciare Milano senza che la polizia intervenga: complimenti al sindaco in particolare ed alla sinistra in genere! Così si fa: chiudere il becco a chi la pensa diversamente da te.

ex d.c.

Ven, 11/09/2015 - 13:50

Niente di strano, i regimi funzionano così. Se chi non è d'accordo non vota neppure, di fatto approva questi sorprusi

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Ven, 11/09/2015 - 14:00

Fino a quando ci saranno quelli come la Boldrini e quelli del PD (pur cambiando l'insegna alla bottega molte volte, sono rimasti comunisti bolscevichi dentro, come Togliatti, Lenin, Trotsky, Stalin, tutti personaggi asserviti alla grande finanza apolide che inventò la collettivizzazione per il controllo delle masse e nemica del socialismo mazziniano) non solo il Fascismo non sarà lasciato alle spalle ma questo Paese vivrà in un costante blocco psico-antropologico e politico mirante a legittimare i dittatori odierni. Bordini, fai schifo più di quelli di Casapound!

LiberoDiPensare

Ven, 11/09/2015 - 14:00

Hanno richiesto un permesso, tramite un conoscente amico di casapound Milano, per una manifestazione sportiva, ecco per gli è stato negato. Chissà se ora li prenderanno a manganellate pure loro per aver occupato illegalmente una struttura.

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Ven, 11/09/2015 - 14:02

Viva la democrazia.

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 11/09/2015 - 14:03

BOLDRINI QUANDO LASCIAMO ANCHE IL COMUNISMO ALLE SPALLE.

Ritratto di yuriilgiuliano

yuriilgiuliano

Ven, 11/09/2015 - 14:05

Sofferenze e privazioni....mi risulta che all'epoca chi contestava il regime si poteva contare sulla punta delle dita di una mano, e lo faceva comunque dall'estero e perdipiù pagato dall'orrendo regime, questa è storia quella vera quella che non è mai stata detta né studiata nelle scuole. Tutto quello che oggi vediamo è strumentalizzato dalla sinistra per i suoi tornaconto compresi i vari no qua no la e centri sociali vari.... ricettacolo di delinquenti e terroristi.

tatoscky

Ven, 11/09/2015 - 14:06

Che vergogna, la sinistra è la peggiore delle dittature, ipocriti criminali.

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 11/09/2015 - 14:07

Nulla da stupirci.L attuale sinistra italiana formata da un(MELTIN POT) una specie di insalata rimischiata;formata dalla peggiore rappresentanza della casta fariseocratica politica(lobbysti,ex piduisti,ex democratici,ex socialisti,faccendieri,avventurieri politici solidali con le politiche anglosioniste) sia poco incline a fidarsi della destra ,visto i passati trascorsi.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Ven, 11/09/2015 - 14:07

Mi spiace contraddire il presidente della Camera, ma l'unico vero "regime" è quello attuale, anzi questa è una dittatura molto pericolosa perché è infida e strisciante proprio come gli attuali governanti.Io sono arrivata alla mia vetusta età in piena libertà di pensiero e di parola e questo con tutti i governi, mentre negli ultimi anni, direi da Monti in poi mi sento prigioniera nelle mani della massa di incapaci che si sono succeduti fino ad oggi sotto l'attenta regia di Napolitano e che hanno distrutto quello che era il più bel Paese del mondo. Ridateci Andreotti, Pertini, Cossiga, Berlinguer, Almirante, Malagodi grandi politici di grande cultura.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Ven, 11/09/2015 - 14:07

Mi pendo la responsabilità di quanto sto per dire, proprio io che vengo da una famiglia di rossi bolscevichi e che ha creduto alla Rivoluzione Conservatrice e Liberale: Benito Mussolini, il Duce, fu l'unico uomo politico ad attuare una vera politica di sinistra! Fu un uomo al confronto del quale i politici di oggi risultano vermi e bestie! Cosa ci rimane, cara Boldrini, di questa Italia? Gli Agnelli? I Tronchetti Provera? I Della Valle? I Briatore? In quegli anni vi fu un antifascista doc: Beneduce, l'uomo che il Duce scelse per il vero miracolo italiano. E miracolo fu: l'IRI non è un prodotto tuo e dei tuoi companeros, Boldrini.

seran

Ven, 11/09/2015 - 14:20

Sarebbe ora che qualcuno ci liberasse da questa dittatura o fascismo rosso.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 11/09/2015 - 14:24

Il copione è sempre quello. I cittadini sono considerati minorati bisognosi dei maestri di sostegno.

roberto.morici

Ven, 11/09/2015 - 14:26

Pro memoria per la Sòra Presidenta, nostro malrado: "Noi comunisti facciamo nostro i programma fascista che è un programma di pace, di libertà e di difesa degli interessi dei lavorator". Con la più viva speranza che riesca a coglierne il significato...

ferventZ

Ven, 11/09/2015 - 14:27

allora e' tempo che la polizia POSSA SPARARE AD ALTEZZA D UOMO contro quei PARASSITI di TERRORISTI che sono i black block !!!

elgar

Ven, 11/09/2015 - 14:28

Quando sti signori prenderanno veramente le distanze dai crimini compiuti dal comunismo potranno parlare. All'epoca in cui crollò il fascismo si credevano a ben altre favole. Prima che uscissero le verità. Però una volta che le verità vennero a galla, se i comunisti fossero stati coerenti, avrebbero avuto il dovere di prenderne le distanze.Qui invece pare che soltanto loro possono incediare le macchine, sfasciare le vetrine, compiere atti vandalici e rivendicarli come giusti. Gli altri semplicemente No. Non possono parlare. Perchè sono "fascisti". Solo loro decidono chi sì e chi no. Ma loro posson farlo perchè "sono democratici". Soltanto loro sanno cos'è il bene e cos'è il male. Azz... Pensassero al loro album di famiglia con le "sedicenti" brigate rosse...

Stefano Matera

Ven, 11/09/2015 - 14:29

adesso è ora di lasciarci lei ed i suoi amici gay alle spalle....pardon questi è meglio tenerli davanti, non si sa mai!!!!!!

kallen1

Ven, 11/09/2015 - 14:29

A me sembra che quello rosso non sia molto diverso da quello nero di molti molti anni fa: chi c'era in quegli anni se lo ricorderà senz'altro.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 11/09/2015 - 14:30

Ma la compagna Boldrini, conosce il senso della libertà? Ma la compagna Boldrini, sa cosa disse l'astrofisica (comunista margherita hack, sul Fascismo che la Boldrini tanto disprezza? Mi sa che la Boldrini insieme a tantissimi compagni e partigiani, devono farsi un corso aggiornato sulla storia, e in particolare sul Fascismo, essi dimostrano una totale ignoranza.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Ven, 11/09/2015 - 14:36

Ad un lettore del Corriere della Sera che mi accusava di essere fascista e di approfittare della libertà (che la sinistra aveva riportato dopo la dittatura fascista) ho replicato così: "Non sono affatto fascista, ma di destra ed ai sinistri questo particolare non entra proprio in mente. Per quanto riguarda le manifestazioni, fino a prova contraria, ne vedo molte con le bandiere falce e martello ma nessuna con la svastica. E per quanto riguarda la libertà le ricordo che questa ci è stata portata dagli americani perché i suoi compagni partigiani ci avrebbero portato dritto dritto ad una dittatura comunista di stampo sovietico (quella tanto cara a Napolitano, tanto per intenderci)". Purtroppo sul Corriere della Sera mi censurano ed il mio post non viene pubblicato: chissà se potete pubblicarlo voi? Saluti.

geronimo1

Ven, 11/09/2015 - 14:37

Per quello che ho capito e mi risulta, quelli di Casa Pound (ad Ezra Pound non hanno dato il Nobel per la letterature quando non c'era concorrenza, perché era politicamente scorretto!!!) sono dei bravi ragazzi che non hanno mai rotto i cogl..ni!!!!Una specie di ragazzi della via Paal!!!! Ben diversi dai delinquenti dei centri sociali a cui e' permessa ogni cosa!!!! Pertanto e' un grave errore vietare loro manifestazioni e fa ben capire in quale dittatura stiamo vivendo!!!!!!!

Norberth

Ven, 11/09/2015 - 14:39

Casa Pound è con gli italiani e per gli italiani. I sedicenti antagonisti dei centri sociali sono la manovalanza delle multinazionali. Ecco perchè a loro tutto è concesso.

Ritratto di falso96

falso96

Ven, 11/09/2015 - 14:39

Razzisti sono quelli che bruciano le bandiere, dittatori sono quelli che vietano.

Ritratto di yuriilgiuliano

yuriilgiuliano

Ven, 11/09/2015 - 14:40

@Dobermann un sincero e lungo applauso se lo merita, lei è davvero una persona che con il cervello ci ragiona e riesce a vedere quello che la maggior parte di una certa classe politica per convinzione e indottrinamento nega e cerca di inculcare nella testa della gente che purtroppo non essendo al corrente dei fatti riguardanti quell'epoca nulla possono obbiettare un cordiale saluto

Filippo_M.

Ven, 11/09/2015 - 14:40

La Boldrini si riempie la bocca delle parole come DEMOCRAZIA: in democrazia CHIUNQUE PUÒ MANIFESTARE LA PROPRIA OPINIONE LIBERAMENTE anche Casapound. Se si impediscono manifestazioni pacifiche non siamo forse sotto dittatura??? Vergogna sinistra

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 11/09/2015 - 14:41

io non li definirei comunisti. Questa gente di sx non ha niente di comunismo. Il comunismo è una cosa e l'anti-destra seguito da odio è un'altra. Il comunismo non dovrebbe essere,ruba al ricco per darlo al povero, ma distribuire bene uno stipendio con un limite max.Se meriti prendi di più ma senza esagerando e poi sei come tutti gli altri difronte alle tasse. Perchè io devo pagarmi tutto ed il "povero" deve essere esente. Lavora e avrai anche tu le stesse mie cose, non sei handicappato. Ma qui è l'Italia dei furbi.

federicop

Ven, 11/09/2015 - 14:48

In Italia siamo in una dittatura ...

gneo58

Ven, 11/09/2015 - 14:48

capiteli, sono "democratici"

Abraracourcix

Ven, 11/09/2015 - 14:50

Pieno sostegno al Sig. Sindaco di Castano Primo. La risposta a questi qui DEVE ESSERE SEMPRE E SOLO UN NO! DECISO. Viva la Repubblica, viva il socialismo democratico, viva il PD.

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Ven, 11/09/2015 - 14:52

Ci stiamo avviando ad un regime in stile Nord coreano. Al potere figuri stalinisti, con una cultura nostalgica di quella che caratterizzava gli infoibatori titini, che massacravano in maniera orrenda. a volte più crudele di quella oggi adottata da Isis, non solo gli italiani, ma tutti coloro che non sapevano rispondere, tipo test per l'ammissione a medicina, ad elementari domande sul marxismo ed il comunismo. Vuoi vedere che ci toccherà andare a chiedere asil politico ad Isis, perché da noi sta diventando ancora peggio?

dot-benito

Ven, 11/09/2015 - 14:59

vorrei ricordare a questi idioti di sinistra che ha fatto piu' danni e ammazzato piu' persone la sinistra che qualsiasi altro partito o addirittura religione la storia insegna

Stefano Matera

Ven, 11/09/2015 - 15:00

curiamo la società dal comunismo con ancora più determinazione di come si cura un amalato dal cancro e dalle metastasi, estirpiamolo una volta e per tutte

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 11/09/2015 - 15:11

@Dobermann: mi fa piacere, molto piacere, constatare che ci sono ancora persone obiettive e capaci di ragionare con la propria testa, al di la di condizionamenti politici e/o favoritismi di parte. BRAVO.

honhil

Ven, 11/09/2015 - 15:12

Se c’era ancora un qualche residuo dubbio, le parole della Boldrini, hanno spianato la strada alla certezza: mai come in questo momento c’è stato tanto fascismo in Italia. La prova? Le zuffe fuori e dentro il Parlamento tra la maggioranza e la minoranza Pd: un partito che dalla caduta del muro di Berlino non avrebbe avuto più motivo di esistere. E ancora. L'Anpi, un’associazione puramente autocelebrativa che metti veti a tutto ciò che odia. E ancora ancora. La Boldrini che non riesce a vedere oltre i ristretti orizzonti del suo Sel. Anacronismi. Solo anacronismi.

Stefano Matera

Ven, 11/09/2015 - 15:26

il comunismo è peggio del cancro

Boxster65

Ven, 11/09/2015 - 15:30

Chi non è KKKomunista non può manifestare nel Paese delle Banane!!

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 11/09/2015 - 15:34

Che il venmtennio sia stato privazione e sofferenza lo dice la Sboldrina. In Germania non c'e' piu un comunista, mentre in Italia siamo pieni di zecche rosse, quindi tanto crudele non dev'essere stato purtroppo.

Stefano Matera

Ven, 11/09/2015 - 15:53

un plauso a doberman

forbot

Ven, 11/09/2015 - 15:58

Aia-aia- la pensate così? Allora sapete che vi dico? Dò la mia adesione a Casa Pound.-

Palladino

Ven, 11/09/2015 - 16:09

tutto normale,di cosa ci lamentiamo.

Ritratto di boss1

boss1

Ven, 11/09/2015 - 16:10

il popolo sta aprendo gli occhi oltre la destra oltre la sinistra riprendiamoci la Sovranità Nazionale.vogliamo un governo votato dagli italiani vogliamo i governanti che fanno solo ed esclusivamente gli interessi del popolo italiano no al governo finanziario vogliamo l'ITALIA libera.

BlackMen

Ven, 11/09/2015 - 16:26

Ma a Genova, quando i black-block veramente spaccarono tutto, rimanendo tra l'altro impuniti visto che sono stati torturati altri al posto loro, chi era ministro dell'interno? Vi date la zappa sui piedi e nemmeno ve ne accorgete!

Ritratto di hermes29

hermes29

Ven, 11/09/2015 - 16:50

Questa gente è arrivista e si basa principalmente sulla presa del potere, servendosi o impossessandosi di qualsiasi idea religione bandiera o partito: il tutto finalizzato al loro tornaconto. Sono chiamati Usurpatori Istituzionali. Brutta razza!

giovanni PERINCIOLO

Ven, 11/09/2015 - 16:53

Democrazia in salsa comunista! Non per nulla la ragione sociale del comunismo é la DITTATURA del popolo, bue! Perché coloro che non erano "buoi" li mandavano subito in vacanza in Siberia e anche il "migliore" fece la sua parte inviandoci i compagni che "sbagliavano"! Trinariciuti fate tutti orrore, terza carico dello stato in testa!

El_kun

Ven, 11/09/2015 - 17:11

La sinistra è finita, se ricorre alla più bieca censura degli oppositori

Ritratto di GiovanniBagheria

GiovanniBagheria

Ven, 11/09/2015 - 17:25

Solidarieta' a Casa Pound contro la censura del regime antifascista. Un altro passo verso un regime liberticida.

roberto.morici

Ven, 11/09/2015 - 17:29

@BlackMen. Quindi che cosa se ne deve concludere che tutte le altre manifestazioni, del colore non gradito da Sua Altezza la Presidenta, debbano essere vietate?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 11/09/2015 - 17:35

Ma con questa dittatura ai cittadini che non si riconoscono con la sinistra e la destra cosa debbono aspettarsi? Forse il taglio della gola oppure un volontario tuffo nelle foibe molto apprezzato tempo fa da politici e giornalisti italiani?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 11/09/2015 - 17:37

Scusi Rame, ma il suo paragone è infantile. Il paragone va fatto tra Casapound e la Lega. Perchè i secondi si e i primi no. Non sono diversi viste le simpatie di Salvini .

swiller

Ven, 11/09/2015 - 18:01

mariosirio. Concordo.

ccappai

Ven, 11/09/2015 - 18:06

Proprio non ce la fate ad essere obiettivi... Vi sembra che la sisnistra abbia mai, in modo specifico, autorizzato manifestazioni dei Balck Bloc? Siate onesti... Non nascondetevi dietro l'evidente ignoranza e cecità dei vostri lettori abituali. Casapound è un movimento reazionario che si ispira (e non lo nasconde) al fascimo e al nazional socialismo con posizioni razziste, xenofobe, omofobe, intolleranti, e quant'altro... Credo che oltre che vietare le loro adunate, il Governo dovrebbo intimarne lo scioglimento... Tollerare l'esistenza di un movimento come questo è fin troppo democratico

MEFEL68

Ven, 11/09/2015 - 18:26

Uno slogan che il PD potrebbe usare alle prossime elezioni(se ci saranno), potrebbe essere questo: "NELLA NOSTRA DEMOCRAZIA OGNUNO E' LIBERO DI PENSARLA COME NOI".

MEFEL68

Ven, 11/09/2015 - 18:30

Prove tecniche di dittatura. Movimenti di destra non possono manifestare. Porta a porta, poichè il conduttore non è del tutto allineato, è da rottamare. Se io fossi di sinistra ed amante della libertà, comincerei a preoccuparmi. Questa finta democrazia è peggio di una dittatura. In una dittatura, qualunque essa sia, la mancanza di libertà viene compensata con l'efficienza e l'organizzazione dello Stato. Qui neanche questo.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 11/09/2015 - 18:41

@Abraracourcix, il cosi detto socialismo democratico (democratico?) con i loro cugini comunisti hanno fatto oltre centoventi milioni di morti. Gente come te, andrebbe internata a vita. Abbasso il socialismo "democratico" e i suoi utili idioti.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 11/09/2015 - 18:43

"Questi movimenti si richiamano in varie forme a un passato di sofferenze e privazione della libertà, quale è stato il ventennio fascista": un passato per il quale, quelli come lei, detestabile signora, hanno concesso le condizioni per manifestarsi nuovamente, sotto apparenze molto diverse, sotto i minareti, la 'tracciabilità' e il vostro collaborazionismo. CasaPound è un'associazione del tutto rispettabile, assolutamente inoffensiva, e lei lo sa bene. Ma fa finta di non saperlo. Perchè vuole tenere in piedi e vivere nel castello di banalità e rancori ideologici nel quale è garantito il potere a lei e ai leccaculo che la circondano. Molti dei quali guadagnano dieci volte più di me solo per inchinarsi, mettere la gente alla porta o mettersi il collarino, come dei cagnolini.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 11/09/2015 - 18:46

@Abraracourcix, il cosi detto socialismo democratico (democratico?) con i loro cugini comunisti hanno fatto oltre centoventi milioni di morti. Gente come te, andrebbe internata a vita. Abbasso il socialismo "democratico" e i suoi utili idioti. Da non dimenticare che per 70 anni comunisti e socialisti hanno leccato il cxxo e i piedi di personaggi come stalin.

Ritratto di Folgore60

Folgore60

Ven, 11/09/2015 - 19:03

Un'altra occasione persa. La Presidenta deve essere politicamente corretta. Quindi, per farlo ed essere un buon esempio, perchè non cita anche la "volante rossa" e le sue prodezze? Anche quella è figlia famigerata del tanto citato periodo che molto la irrita. Ma è l'aspetto "rosso" del ventennio, quindi per Madame legittimo e corretto. Così, tanto per par condicio; ma anche per evitare altre sceneggiate in Parlamento, sulle note di bella ciao. La terza carica dello Stato dovrebbe essere super partes. Ma Madame non ci riesce, proprio no ...

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Ven, 11/09/2015 - 19:22

Che tristezza: tatuati, panzoni e vestiti come i teppisti dei centri sociali. Sarebbero questi gli eredi delle idee nazionaliste del XX secolo? Per carità; semplicemente improponibili e infatti sono ghettizzatti perché si autoghettizzano col loro stile di vita affine a quello dei Kompagni.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 11/09/2015 - 19:31

E' la democrazia che fa comodo ai "falsi" democratici di oggi. A chi si dice SI a chi si dice NO ... per paura di non avere validi argomenti per contrastare idee contrarie.

ziobeppe1951

Ven, 11/09/2015 - 19:45

@abraracourcix...quando scrivi togliti la canna dalla bocca e il bottiglione di grappa

Ritratto di marystip

marystip

Ven, 11/09/2015 - 19:54

Ma da una come la Boldrini cosa ci si può aspettare? Speriamo di poterla mandare a casa a calci nel sedere il più presto possibile.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Ven, 11/09/2015 - 19:56

Comunque tanto per essere preciso: mille volte meglio Casa Pound che quell'essere (immondo) che occupa lo scranno della Camera.

Ritratto di mino1969

mino1969

Ven, 11/09/2015 - 20:15

classica democrazia alla sinistra. infatti anche la germania dell' est era repubblica DEMOCRATICA tedesca.poi fanno entrare in parlamento terroristi o li fanno diventare intellettuali che pontificano su tutto ...

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Ven, 11/09/2015 - 21:46

La figlia di Bullow dice che ci siamo lasciati alle spalle il ventennio.Ma di lasciarsi alle spalle il comunismo se ne guarda bene.Intanto da noi continua a fare proseliti e danni.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 11/09/2015 - 21:46

CCappai, ma di quali black block parliamo? I centri sociali di danni ne hanno fatti a bizzeffe senza l'ausilio dei black blocks, vedi Milano con quell'ebetino intervistato a viso scoperto che disse che era giusto spaccare tutto. A quanto mi risulta Casa Pound non ha mai spaccato niente .

giseppe48

Ven, 11/09/2015 - 23:02

non vogliono le feste di casapound perche sono di destra invece se sono dei merdosi comunisti si ,la sboldrina farebbe bene ha fare meno proclami e dedicarsi a qualche pippa

DIAPASON

Sab, 12/09/2015 - 00:00

Troppe chiacchiere, troppi vittimismi in Italia. Non si fa la rivoluzione con le pantofole, e neppure con il conto in banca, o con il cagnolino da passeggio, viene male.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 12/09/2015 - 00:18

Dopo anni in cui si sono avute centinaia di conferme della PERICOLOSITÀ SOCIALE DEI CENTRI ANTISOCIALI, per i loro interventi devastatori in tutte le città d'Italia, SI PUÒ AFFERMARE SENZA TEMA DI SMENTITA CHE LA SINISTRA E PARTE DELLA MAGISTRATURA DIFENDONO DEI CRIMINALI.

zucca100

Sab, 12/09/2015 - 00:18

La faziosità' e la malafede del Giornale raggiungono livelli impensabili. Ma come si fa, come si fa a ascrivere che la sinistra ha favorito i black block? ma non vi vergognate? E i lettori non si vergognano a sostenere una tesi tanto idiota? Non siete capaci di ragionare con la vostra testa?

FRANCO1

Sab, 12/09/2015 - 02:24

ma gli durerà la pacchia a tutti questi banditi sinistronzoli.

marzioriccio

Sab, 12/09/2015 - 09:31

Niente di nuovo... I soliti veri democratici... La dittatura in Italia c'è e si vede!

Abraracourcix

Sab, 12/09/2015 - 10:28

Si potrà dialogare con la destra italiana solo quando avrà fatto il grande passo di costruire una proposta politica in stile UMP francese o CDU tedesca, mettendo definitivamente all'angolo i postfascisti. Quelli con la vita democratica non devono avere niente a che fare. Mi rendo conto che questo alla destra italiana riesca difficile perché in Italia purtroppo senza postfascismo non c'è destra. Fini docet. Motivo in più per ribadire quanto detto prima: viva il socialismo democratico, viva il PD.

maricap

Sab, 12/09/2015 - 10:42

@zucca100 MA CHE ZUCCA, tu sei una vera testa di ca.... Infatti la sinistra ha sempre favorito i centri sociali e i black block, impedendo alle forze dell'ordine di intervenire per non fargli sfasciare ogni cosa, si trovasse sul loro cammino. Vedi ultima aggressione alla città di Milano, dove le forze dell'ordine sono state tenute lontano, da chi distruggeva vetrine, auto, cassonetti e quant'altro. Mentre per la messa a ferro e a fuoco di Genova, intitolavano una piazza, e una stanza di Montecitorio, ad un certo Giuliani che morì " Sparato" mentre tentava di ammazzare un giovane carabiniere ausiliario. Quindi non è come tu dici circa la faziosità e la malafede del giornale, ma semmai del tuo rimbambimento di minus habens, che ti ha fatto diventare un comunistello mer daiolo. Amen.

Massimiliano74

Sab, 12/09/2015 - 11:13

Qui non c'entra la Sinistra! Qui c'entra la democrazia, il senso civico di ancora molti italiani, nonostante il ventennio appena trascorso che ha sdoganato tutto, calpestando i valori della nostra Democrazia e della nostra Costituzione! CasaPound è un'associazione che dovrebbe essere dichiarata illegale. Io da cittadino di Milano non avrei tollerato che quella masnada di teppisti invadessero la mia città! Non siate faziosi, per favore!

Ritratto di sitten

sitten

Sab, 12/09/2015 - 12:17

@Abraracourcix, ribadisco contro le vecchie e nuove bestie rosse ( socialcattocomunisti), c'è una Destra che non si piega. I comunisti, oltre ad essere sempre stati anti italiani, e lecca culi di potenze straniere, hanno sulla coscienza oltre 120 milioni di morti, i socialcattocomunisti sono nati barbari e da barbari creperanno.

maricap

Sab, 12/09/2015 - 12:25

@Massimiliano74 Ma certo 74 volte pirla. Insomma un coglionazzo DOC. I valori di Democrazia sono stati calpestati da una costituzione scritta dai cagasotto della DC, in combutta con i Comunisti, che inneggiavano alle stragi fatte da Stalin, il peggiore dei dittatori, assassini con milioni di morti sulla coscienza.. Finita la guerra, i partigiani rossi, che già avevano accoppato molti civili compresi alcuni partigiani bianchi ( strage di Porzius) si lasciarono andare a vendette personali, trucidando circa trentamila civili inermi. Quando le forze dell'ordine si riorganizzarono, il PCI favorì la loro fuga in Cecoslovaccia, e li fece rientrare con il tempo, protetti da leggi fatte ad Hoc. Togliatti era ministro della Giustizia nel governo di coalizione. - Segue

maricap

Sab, 12/09/2015 - 12:26

part 2) Coglioncello, tanto per cominciare, vatti a leggere come il Pluriomicida Moranino fu fatto rientrare in Italia, protetto dall'immunità parlamentare fornitagli dal PCI, che lo aveva fatto eleggere senatore nelle proprie fila. Proprio vero, deficienti si nasce, poi... inevitabilmente si vira a sinistra... e così sia.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 12/09/2015 - 14:21

@maricap sei un grande. Purtroppo parlare con questi lobotomizzati sinistrati vigliacchi e' inutile . Vengono a parlare di dialogo con la destra Italiana "solo in caso che diventi come la destra tedesca e francese" , quando ancora questi puzzoni anti-italiani inneggiano alle foibe e osannano uno che benediva l'uccisione dei cecoslovacchi.

Abraracourcix

Sab, 12/09/2015 - 17:21

Sitten, lei non mi ha ancora spiegato in maniera convincente che cosa vi trattenga dall'isolare una buona volta per tutte ogni rigurgito MSI AN FdI o che dir si voglia. Una destra conservatrice di tipo europeo non deve avere niente a che fare con i postfascisti. Quali sono le controindicazioni? Quali sono gli ostacoli? Quali sono le paure? Ah dimenticavo: è un piccolo passo per un uomo, ma un passo stellare per la destra italiana...

giseppe48

Sab, 12/09/2015 - 17:59

caro zucca100 sei tu a non capire ,non sei buono nemmeno per i tortelli .ragioni come luigipisio con il cxxo

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 12/09/2015 - 23:15

# zucca100 00:18 Visto che lei pretende di ragionare con la sua testa, vuole essere così gentile da spiegare a noi poveri sprovveduti che non sappiamo ragionare, COME MAI LE NOSTRE CITTÀ SUBISCONO DA ANNI IN OGNI MANIFESTAZIONE L'INTERVENTO DEVASTATORE DEI CENTRI ANTISOCIALI? Ci illumini come mai certe giunte di sinistra finanziano questi occupatori abusivi delle proprietà private e come mai non vengono per questo perseguiti dalla magistratura? Siamo in trepidante attesa che lei illumini le nostre povere menti prive del bene della ragione.

zucca100

Dom, 13/09/2015 - 01:01

Giaeppe48' rispondimi con argomenti seri, non con battute infantili

zucca100

Dom, 13/09/2015 - 01:05

Maricap, al di la' degli insulti, vedo poca roba. Che pena, se i rappresentanti della destra siete voi... P.s. Non ho nessuna simpatia x giuliani...

Abraracourcix

Dom, 13/09/2015 - 22:27

La destra italiana è stata qualche cosa di dignitoso prima del 1922. Dopodiché sempre e solo un disastro totale.