La figlia della «marchesa» e gli amori extra-ordinari

(...) lasciare alle spalle, per abbracciare completamente la propria passione per il teatro e per vivere amori extra-ordinari con uomini che non sarà facile presentare in famiglia.

Ippolita, milanese classe 1982, la Dodi di «Benvenuti al Nord», diplomata alla Silvio D'Amico e che ritroviamo in «Fuori Mira», l'ultimo film di Erik Bernasconi, in «Quando la notte» della Comencini e anche in «Ti presento un amico» di Vanzina oltre che in teatro (con Piero Maccarinelli in «Colazione da Tiffany», porta avanti il suo progetto del «Teatroacasatua», per cui recita nelle case di privati), festeggia con queste date la propria collaborazione con Zelig, che prosegue anche tutti i mercoledì (il prossimo sarà mercoledì il 22 giugno) nelle serate «Laboratorio» in cui si susseguono sul palco i nuovi cabarettisti sulla scena milanese e in cui diventa Lucia, la single della provincia di Milano alla disperata ricerca di un uomo.

Marta Calcagno Baldini