VIA FORLANINIIl Comune sgombera il campo abusivo: allontanati 49 rom

È stato effettuato ieri l'allontanamento di 49 occupanti abusivi di etnia rom che si erano installati nell'ex polveriera di viale Forlanini, nella zona est della città. Alle famiglie con minori è stata proposta da Palazzo Marino ospitalità nei Centri di emergenza sociale. Verranno trasferiti in 32, fra questi sei minori e un neonato di otto giorni. Fra gli ospiti dei centri anche una donna in stato di gravidanza. «Le operazioni di allontanamento si sono svolte senza disordini e a esse sono immediatamente seguite le operazioni di pulizia e messa in sicurezza dell'area che è interessata al cantiere per la costruzione della linea 4 della metropolitana», spiegano dagli uffici del Comune. Prosegue dunque l'attività dell'amministrazione per liberare le aree occupate abusivamente. Fra le più recenti via Brunetti e Montefeltro, via Selvanesco e via G.B. Grassi. Numerosi anche gli interventi dei vigili per il contrasto ai micro insediamenti.