In fuga dalla polizia, marocchino ucciso

Un inseguimento finito tragicamente con la morte di uno dei fuggiaschi. Nella notte tra mercoledì e giovedì, intorno alle 2, una volante del commissariato di Vigevano ha intimato sulla circonvallazione esterna l'alt a una Bmw di grossa cilindrata. L'auto, con a bordo tre uomini, ha speronato la volante e si è diretta a gran velocità verso Milano. Durante l'inseguimento i fuggitivi hanno sparato contro gli agenti, che hanno risposto al fuoco. Vicino ad Abbiategrasso, sulla Statale 494, i tre uomini hanno abbandonato la Bmw e sono scappati nei campi. Arrivati poco dopo, gli agenti hanno trovato uno di loro con una ferita da arma da fuoco alla schiena. Il 118 ha trasportato il giovane all'Humanitas di Rozzano. È stato operato ma è morto intorno alle 6.30. Si tratta di un 21enne marocchino con precedenti per furto, clandestino e con diversi alias. I complici sono scappati. A colpirlo sarebbe stato uno sparo partito dalla volante. CBas