Una giornata dedicata a riciclo e riuso

Questa volta il blocco è dedicato «al riciclo e al riuso», sarà il tema principale delle iniziative promosse dal Comune tra le zone. Due gli eventi portanti

Quarta domenica a spasso del 2013. Tra quattro giorni, stop ad auto e moto dalle 10 alle 18, salvo deroghe. Sarà possibile usare un biglietto unico Atm per tutta la giornata. Questa volta il blocco è dedicato «al riciclo e al riuso», sarà il tema principale delle iniziative promosse dal Comune tra le zone.

Due gli eventi portanti.

In piazza Beccaria dalle 10.30 alle 17.30, il «Festival del Riuso e del Baratto» organizzato dalla Rete Operatori Nazionali dell'usato, Federambiente e Amsa. Sarà l'occasione per scambiare quegli oggetti che, pur ben conservati, non servono più. Alla festa non si potrà vendere ma solo barattare, e potranno partecipare tutti portando fino a un massimo di 10 pezzi a testa di abbigliamento, calzature, giocattoli, libri, oggettistica per la casa, piccoli elettrodomestici e bigiotteria.

Parte sempre domenica ma si protrarrà fino al 9 luglio la gara «Cartavince», la nuova campagna per la corretta raccolta differenziata di carta e cartone ideata da Comieco per sensibilizzare i cittadini sull'importanza di farla bene. I condomìni vincenti, a fine iniziativa, si aggiudicheranno un premio da mille a 4mila euro.

A chi contesta le domeniche a spasso l'assessore ai Trasporti Pierfrancesco Maran ribatte che «sono una volta al mese, per chi non le condivide è un sacrificio limitato, per quelli a cui piacciono è un modo per scoprire una città diversa più vivibile».