Di giorno a lezione di verde Mezzanotte a Palazzo Reale

Il ponte di festa è ancora pieno di appuntamenti a Milano e dintorni

Africa ed Asia tra Milano e Novegro, una notte con Kandinksy a palazzo, i volti di internet che escono dal video e si fanno reali. Il ponte di festa è ancora pieno di appuntamenti a Milano e dintorni, con mostre, concerti, teatro, esposizioni. Ecco cosa riserva il weekend sotto il Duomo, dopo la giornata di festa (e nessuna scusa quindi per non uscire).

A teatro anche con i bambini

Tre giorni di arte africana che contamina i cinque sensi, palato incluso. «Contaminafro. Identità in evoluzione» è il festival che si tiene in questi giorni (domani è l'ultimo) al Teatro Pime, in via Mosè Bianchi 94. Danza, teatro, musica, proiezioni e laboratori per bimbi, dalle 10.30 a tarda serata. Ma il Bianconiglio ti porta al Teatro Nuovo, perché contemporaneamente, alle 15.30 oggi e alle 10.30 domani, c'è «Alice nel paese delle meraviglie», produzione della compagnia Soldout, dedicata ai bambini. Che avranno anche la possibilità di farsi fotografare con i protagonisti dello spettacolo, direttamente sul palco.

In mostra anche fino a mezzanotte

Palazzo Reale aperto d'eccezione fino alla fine della giornata, per regalare un altro po' di Kandinsky (la mostra infatti finisce con domani). Intanto al Polo fieristico Rho continua la tre giorni del Salone del veicolo d'epoca, «Milano Autoclassica». In esposizione vetture favolose di ogni tipo. E di ogni grandezza: dal test drive al modellismo.

Musica per ogni orecchio

Doppio concerto speciale in Auditorium per l'Orchiestra Giuseppe Verdi, da Vivaldi a Beethoven. Oggi alle 20.30, la Banda Osiris suona «Le Quattro Stagioni», mentre alle 16 di domani, Giuseppe Albanese porta le chicche del grande compositore di Bonn, dirette dalla bacchetta di Gaetano D'Espinosa. Per chi alla classica preferisce la musica nuova di zecca, i Brand New sono domani ad Assago con un concerto quasi a sorpresa. È l' unica data italiana della band alternative rock statunitense.

Al chiuso e all'aperto

Oggi e domani all'Alcatraz c'è «ItaTube», primo raduno indipendente degli youtubers, star e fan del canale video più famoso del mondo. Li ha invitati Vittoria, studentessa 20enne della Bocconi e appassionata del mondo di Youtube. Tanto da radunare in Italia per la primissima volta gli «youtuber» più famosi, dalla modaiola Zoella al difensore dei diritti dei gay Tyler Oakley. All'aperto invece c'è Ninfeamus, presso villa Borromeo, l'annuale appuntamento dedicato alla natura che quest'anno mette a disposizione un servizio di navetta gratuito con alcune auto elettriche dalla stazione MM di Rho Fiera a Villa Litta. Quest'anno il tema è «Dire, fare.. sbocciare»: laboratori, tree climbing, sport all'aperto e, ovviamente, fiori in esposizione. Infine, al Parco esposizioni Novegro, continua (fino al 4 maggio), il «Festival dell'Oriente»: spettacoli, mostre e cerimonie dall'Asia, dal kimono all'ikebana, dalla poesia zen al concerto taiko.