«GIOVIO 15» Un collettivo in zona Magenta tra scrittura, spettacolo e media

Da una decina d'anni, in via Paolo Giovio 15, a Milano, alcuni artisti si ritrovano per mettere a frutto il loro estro. E così quello che fino a non molto tempo fa era poco più che un salotto deserto si è trasformato in una sala prove e in un laboratorio di creatività. Nel 2009 si è costituita l'associazione culturale Giovio 15 (giovio15.com) presieduta da Francesca Sangalli (nella foto), che ha tra i suoi obiettivi quello di creare una scrittura originale, che sviluppi tematiche attuali, civili e collettive, trasversale fra vari linguaggi e modi di comunicare (cinema, teatro, editoria e web). E proprio sull'uso del web e dei social media si concentra il progetto di parziale riconversione e diversificazione reso possibile dal contributo fUnder35: gli artisti di Giovio 15 intendono portare sul proprio sito web e sui social una serie di video con estratti degli spettacoli. Obiettivi: incrementare le entrate mediante la vendita di pubblicità e lo sfruttamento commerciale dei contenuti e al contempo attirare pubblico agli spettacoli «live».