IL GOVERNATORE MARONI «Fusione Atm-Trenord, al tavolo anche il Piemonte»

Anche la Regione Piemonte e il Comune di Torino parteciperanno, il 7 ottobre, alla prossima riunione del tavolo per la fusione di Trenord e Atm. L'obiettivo è quello di coinvolgere nell'operazione Gtt, l'azienda di trasporti torinese. Lo ha annunciato il governatore della Lombardia, al termine dell'incontro con il presidente del Regione Piemonte, Roberto Cota, e il sindaco di Torino, Piero Fassino. «Ho chiesto al sindaco se era interessato - spiega Maroni - e mi ha detto di sì».
«Mi sembra una cosa molto importante - aggiunge il governatore - perché l'idea è quella di creare un'integrazione sul trasporto ferro-gomma non solo a Milano e in Lombardia, ma anche in Piemonte e in Liguria, integrando un territorio omogeneo che merita una mobilità più efficiente e meno costosa».