Green Bike, Milano copia Amsterdam

Milano alla scuola olandese per apprendere le «best practise» in tema di ciclabilità e verde urbano: è l'evento «The Green Bike», presentato ieri a Palazzo Marino che accompagnerà tutta la settimana del design

Milano alla scuola olandese per apprendere le «best practise» in tema di ciclabilità e verde urbano: è l'evento «The Green Bike», presentato ieri a Palazzo Marino che accompagnerà tutta la settimana del design. Organizzata dal laboratorio culturale «aMazeLab», in collaborazione con l'ambasciata e il consolato dei Paesi Bassi, l'iniziativa intende «incentivare e sensibilizzare l'uso della bici come mezzo di trasporto urbano, unitamente alla diffusione di aree verdi cittadine», attraverso una serie di mostre, incontri ed eventi, che avranno come centri tre bike stores cittadini: Equilibrio Urbano in zona Isola, Rossignoli in centro, Olmo in piazza Vetra.

Il programma prevede la presentazione di opere d'arte e di design legate al mondo delle biciclette, installazioni «verdi» con piante fonoassorbenti e anti-inquinanti, orti comunitari in spazi in disuso, «Bike Tours» lungo itinerari tra i giardini nascosti della città, i grandi studi di architetti e designer, accessori e nuove tecnologie, mobili realizzati con pezzi di biciclette. «Milano sta riducendo il traffico in maniera significativa tanto che settimana scorsa un'indagine internazionale ha mostrato come la città non sia più al settimo ma al 20º osto tra le città più congestionate d'Europa ed è un ottimo risultato - ha affermato l'assessore alla Mobilità del Comune, Pierfrancesco Maran -. Sulle bici stiamo investendo molto: partiranno nei prossimi mesi i cantieri per le piste ciclabili».