Guardare la volta celeste per scoprirne i segreti

Astronomia grande protagonista dell'estate milanese stasera alle 21 al planetario «Ulrico Hoepli» dove si terrà la conferenza dal titolo «Cosmologia osservando il cielo» con ingresso a pagamento (3 euro). Meteorologia permettendo, cioè cielo terso permettendo, le sere d'estate sono le più adatte e le più idonee a osservare la volta celeste. Niente quindi di più azzeccata che una visita al planetario per osservare da vicino le costellazioni più lontane delle quali spesso sentiamo parlare, senza però conoscerne a fondo segreti e misteri. L'astronomia è scienza ricca di fascino e seduzione culturale.