I Tre crocifissi di Foppa in trasferta milanese

Continua la sua presenza milanese una delle tavole più note di Vincenzo Foppa. Dal 19 marzo al 2 giugno 2013, il Museo Diocesano ospita «I tre crocifissi», lo straordinario dipinto di Foppa proveniente dall'Accademia Carrara di Bergamo. Tradizionalmente datata al 1456, o riferita al 1450 in base alla recente rilettura dell'iscrizione da parte della critica, la tavola è considerata una delle opere più importanti di Vincenzo Foppa, agli esordi del suo percorso. I corpi dei tre crocifissi, modellati da un sapiente chiaroscuro e prospetticamente impostati, rivelano una precoce attenzione del pittore verso le novità che Donatello proprio in quel momento stava elaborando a Padova, aprendo anche per la Lombardia una nuova stagione.