I vandali del collettivo Lambretta imbrattano tutta piazza Ferravilla

I compagni del Lambretta colpiscono ancora. Il collettivo, noto per aver abusivamente occupato in questi anni le villette Aler di piazza Ferravilla, ieri è tornato a dar prova di sé imbrattando tutta la zona. I residenti parlano di scritte, murales e graffiti. Forza Italia protesta: «Chiediamo formalmente al sindaco e all'assessore Carmela Rozza di inserire la pulizia di tali scritte fra le attività da compiere nel prossimo wek end». Gianluca Boari, consigliere di zona, chiede ad Aler di vendere le villette e al Comune di chiudere al transito, nel frattempo, la via Apollodoro, ricettacolo di rifiuti ( foto ) e strada d'accesso ai giardini: «Dalla via penetrano nelle villette: i muri sono bassi e pieni di buchi».

Commenti

Giorgio5819

Lun, 11/05/2015 - 14:52

Perché non imbrattiamo sulla fronte questi fenomeni ? Così, per vedere l'effetto che fa.