I vent'anni di Four Seasons, tempio del lusso

Più che un albergo è da tempo un simbolo di stile ed eleganza, oltre che di altissima cucina grazie alle virtù del grande chef Sergio Mei che dirige lo staff gastronomico. Stiamo naturalmente parlando del Four Seasons Milano che l'altra sera ha celebrato il suo ventennale con una festa degna del suo blasone. Vip, personaggi e grandi chef hanno coronato la grand soirée ci questo hotel che in 16mila metri quadrati sorge nel cuore del quadrilatero della moda, anello di una catena di lusso che oggi conta 91 sedi in 38 Paesi nel mondo.
Nella splendida cornice del chiostro di via Gesù, allestito per l'occasione da Vincenzo Dascanio, il Direttore Generale Vincenzo Finizzola e l'Hotel Manager Carlo Stragiotto, con tutto lo staff del Four Seasons Hotel Milano, hanno accolto gli ospiti tra cui molti volti noti. Tra questi Mario Boselli e Giuseppe Zanotti, Beppe Modenese, Piero Pinto, Guglielmo Miani, Gaia Bermani Amaral, Teresa Missoni, Carlo Mazzoni, Pietro Ruffini, Jane Balzarini, Gianluca Passi, Marta Brivio Sforza, Gabriella Dompè, Rossana Orlandi e Giulio Cappellini, Cesare Prandelli e Novella Benini, Giovanni Tremonti, Marco Scarpella, Tancredi Cordero di Montezemolo, Annamaria Bernardini de Pace, Giorgio Guidotti, Giorgio Forattini, Gaetano e Albertina Marzotto, Enzo Miccio, Andrea Bucellati, Cristiana Versace, Faycal Amor Arminak, Uberta Zambeletti, Massimiliano Finazzer Flory, Davide Oldani e Matteo Thun
Una grande serata di festeggiamenti per un hotel che da quando è stato aperto nel 1993, interpreta perfettamente le caratteristiche del brand canadese; è dedito alla continua innovazione e mette a disposizione degli ospiti servizi suggestivi come la Stanza del Cioccolato, il mitico Tavolo dello Chef, le Lezioni di Cucina, il Brunch domenicale e le straordinarie cene organizzate in collaborazione con le migliori Case Vinicole. La Spa, disegnata da Patricia Urquiola, sottolineando la continua ricerca di design ed innovazione, offre oggi un moderno luogo di benessere e una delle rare piscine in centro città, all'interno di uno degli storici palazzi del '500.