IDEA DELLA COLDIRETTIArriva la «spesa sospesa» per aiutare chi è in difficoltà

«Spesa sospesa» di Natale per aiutare le persone in difficoltà. Da ieri alla bottega agricola di corso San Gottardo, Coldiretti Lombardia e il Banco Alimentare hanno lanciato la prima spesa sospesa d'Italia, sulla scia del napoletano «caffè sospeso». Chi entra in Bottega per acquistare prodotti o pranzare potrà anche sottoscrivere una mini borsa da 3 euro con pasta, uova e salsa di pomodoro che il Banco Alimentare consegnerà a persone in situazioni di bisogno. L'iniziativa avrà una durata sperimentale di un anno.