Idroscalo, italiani secondi ai mondiali per disabili

Adrenalina, evoluzioni e salti sono stati i protagonisti di questi Mondiali di Sci nautico e Wakeboard, disputatisi all'Idroscalo di Milano. I 50 atleti disabili, provenienti da 15 diverse nazioni, hanno gareggiato nelle tre discipline: slalom, salto e figure, in sfide che hanno lasciato tutti senza fiato. La prima premiazione è stata sabato e ha visto salire sul podio quattro dei nostri atleti azzurri. Ieri i nostri Azzurri sono stati ancora i protagonisti di molte gare. Bilancio molto positivo, dunque, per la squadra italiana che è stata ripagata conquistando il secondo posto in classifica per il numero di medaglie.