IERI LA FESTA DEL RUGBY Bisconti: «Basta scontri tra sovrintendenze, il Vigorelli rinasca»

Ieri il Vigorelli ha vissuto una giornata speciale. Centinaia di appassionati di rugby hanno trasformato il velodromo in un vero e proprio stadio della palla ovale. «Bambini, ragazze, professionisti, amatori e semplici appassionati hanno riempito di passione per lo sport l'impianto. È esattamente la direzione in cui si è mossa questa amministrazione che vuole ridare vita, riportando in primo luogo il ciclismo, a un luogo che da anni è ampiamente sottoutilizzato per quelle che sono le sue potenzialità». Così l'assessore allo Sport Chiara Bisconti che ricorda il concorso internazionale «che può trasformare il Vigorelli in uno stadio per tanti sport, dal rugby alla pallavolo, dal ciclismo al football americano. Abbiamo i fondi, abbiamo il progetto e viviamo in un paradosso tutto italiano di scontro tra sovrintendenze».