INCHIESTA COLDIRETTITurismo gastronomico, Lombardia nona

Il turismo enogastronomico nel 2012 cresce in Italia e supera i cinque miliardi di fatturato. È quanto emerge dalle rilevazioni di Coldiretti che ha stilato una speciale classifica assegnando le bandiere del gusto alle regioni più virtuose, sulla base del censimento dei prodotti agroalimentari tradizionali salvati dall'estinzione. La Lombardia è al nono posto: Attualmente sono 242 i prodotti e il loro numero non è variato rispetto al 2011. La rappresentativa più numerosa è quella delle paste fresche e prodotti della panetteria, biscotteria, pasticceria e confetteria con 71 elementi seguita dalle carni (e frattaglie) fresche con 67 elementi, dai formaggi (64) e dai prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati. Completano la formazione 4 prodotti di origine animale (miele, lattiero-caseari), 4 preparazioni di pesci, molluschi, crostacei e due grassi (burro, margarina, oli).